Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 12a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
ArezzorinvFano
LegnagorinvImolese
Perugia00Gubbio
Triestina31Fermana
Matelica22Cesena
Modena12Sud Tirol
Feralpi Salò31Padova
Ravenna11Samb
V. Verona11Mantova
Vis Pesaro32Carpi
MONDO AMARANTO
Lucignano amaranto con il Gus
NEWS

Play-off, che peccato: Juniores eliminata. La Lucchese vince 2-0 e va in finale 

L'Arezzo di Andrea Sussi ha perso al ''Porta Elisa'' contro i pari età rossoneri. I gol sono arrivati a inizio ripresa e poi, dopo il vano tentativo di forcing di Cappelli e compagni, in zona Cesarini. Decisivo il fattore campo



Andrea Sussi, allenatore della JunioresPartita difficile per gli amaranto a Lucca dove la compagine rossonera, rinforzata da ben cinque giocatori della prima squadra, parte dai nastri di partenza favorita. Infatti alla Lucchese basta un pareggio per passare il turno.
Primi venti minuti di studio per le due formazioni che non riescono ad affondare colpi precisi in attacco. Si fanno pericolosi i padroni di casa al 25’ con Papini, ma Palazzeschi para senza grossi problemi. Cinque minuti più tardi è Giannelli a deviare la punizione di Morelli con la palla che esce. La pressione della Lucchese si fa sempre più insistente, ma il primo tempo si conclude sul risultato di parità e reti inviolate.
La ripresa purtroppo riserva un boccone amaro già al 48’ perché Roni con un’incursione centrale si presenta in area e trafigge Palazzeschi per il gol del vantaggio rossonero. La risposta dell’Arezzo arriva al 53’ quando Treghini prova la staffilata, ma l’estremo di casa para. La Lucchese tenta di addormentare il gioco per portare a casa la partita, gli amaranto provano con un forcing finale a ribaltare la situazione. L’occasione più ghiotta capita sui piedi di Cappelli prima e Mattesini poi, ma ancora una volta il fortino di casa regge l’urto e l’Arezzo può solo sfiorare il pareggio. E proprio al 90’ nella più classica azione di contropiede la Lucchese trova il raddoppio con Pieretti, mettendo la parola fine al percorso dell’Arezzo.
La partita ci conclude con un po’ di rammarico per la Juniores che ha sfiorato in più di un’occasione il pareggio che avrebbe significato supplementari.

 

AREZZO: Palazzeschi, Treghini, Nuzzi, Cappelli, Venturi, Mei, Giannelli (75’ Parlangeli), Maraghini, Lo Franco (65’ Mattesini S.), Morelli (63’ Del Toro), Mattesini L.
A disposizione: Mugelli, Zei, Mattesini S., Pajo.
Allenatore: Andrea Sussi

RETI: 48’ Roni, 90' Pieretti

 

scritto da: Ufficio Stampa Us Arezzo, 12/04/2014





comments powered by Disqus