Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Virtus Entella, Pordenone, Juve Stabia, Pisa, Trapani
PLAY OFF
Piacenza00Trapani
Pisa22Triestina
PLAY OUT
Lucchese10Bisceglie
Bisceglie3-3dcrLucchese
IN SERIE D
Fano, Paganese, Virtus Verona, Cuneo, Bisceglie
MONDO AMARANTO
Giacomo a Santorini
NEWS

Giornata negativa per le punte. Stecca anche Rascaroli. Cubillos, un gran bel ritorno

Essoussi e Dieme non incidono, poco aiutati dai compagni. Bellavigna, quanti cross sbagliati. Bricca soffre da centrale difensivo. Male Idromela in regia, Rubechini cambia tre ruoli ma senza grandi risultati. Invernizzi, al rientro dopo due mesi e mezzo, si mangia il gol del possibile 1-1



Diego Cubillos è tornato in campo dopo sei mesi e mezzoLe pagelle di Arezzo-Colligiana.

DAVID 6 Torna tra i pali dopo cinque mesi di panca e prende gol su rigore. Si sporca i guanti un paio di volte, ma sono interventi da abc del portiere. Praticamente uno spettatore in più.

BELLAVIGNA 4.5 Il suo percorso involutivo si arricchisce di un’altra domenica grigia come il meteo. Va bene che è un terzino, ma qualche cross come Dio comanda potrebbe pure mandarlo in mezzo. Invece niente.

MENCARELLI 6 Non è il Mencarelli vero ma si guadagna un’onesta pagnotta, soprattutto grazie a una miriade di traversoni, alcuni anche pregevoli, spediti all’interno dell’area. Il fatto che non ci sia nessuno a raccoglierli, non può essere una colpa da ascrivere a lui. Esce per motivi tattici (st 13’ Cubillos 6.5 Il migliore è lui, al rientro dopo sei mesi e mezzo e un’operazione al ginocchio. Leggero come un fringuello, dispensa un paio d’assist alla sua maniera e Corno gli nega il gol del pari con una prodezza. Più della gioia di rivederlo in campo, è forte il rimpianto di non averlo avuto tutto l’anno).

BRICCA 5 Chiappini, senza Dierna e Pecorari, lo sceglie come spalla di Zaccanti in difesa. Sciapi però lo fa ballare: gli sgattaiola via nel primo tempo lungo la linea di fondo, lo salta netto nell’azione del rigore. In entrambi i casi, con eccessiva facilità. Se anche il capitano smarrisce il ringhio dei bei tempi, vuol dire che siamo proprio messi male.

IDROMELA 4.5 Un’altra stecca. Dovrebbe fare il play basso ma dai suoi piedi non sgorga gioco. Inoltre perde palloni sanguinosi e si fa pure ammonire. Era in diffida, salterà Bastia (st 21’ Disanto 6 Porta un po’ di verve, di cambio passo, d’iniziativa. S’inventa letteralmente l’azione più nitida per il pari e non esita ad affondare l’uno contro uno).

ZACCANTI 6 Si tiene in partita, non rischia e non falla. L’arbitro lo punisce con il rigore ma il fallo su Sciapi assolutamente non c’è.

RUBECHINI 5 Parte trequartista ma non trova la posizione. Oltretutto i compagni sono piantati come statue e trovare una linea di passaggio è impresa ardua. Chiappini lo sposta a fare il laterale nei pochi minuti con il 3-4-1-2, quindi lo arretra terzino. I frutti però non si vedono. Ammonito, verrà squalificato.

RASCAROLI 5 Errori in palleggio, palloni perduti banalmente, conclusioni velleitarie. Anche il baby gioiellino finisce nel vortice del disordine.

ESSOUSSI 5 Una giocata strappa applausi dopo 2 minuti, con stop volante, giravolta e tiro, sembrerebbe il preludio a una domenica positiva. Non è così. Palle buone non gliene giungono, lui non se le crea. Si fa parare un diagonale da ottima posizione. E il guizzo dentro l’area, nonostante le decine di cross che spiovono, non arriva mai (st 29’ Invernizzi 5 Dopo due mesi e mezzo di stop nessuno poteva chiedergli brillantezza e rapidità. Ma quel pallone a due metri dalla porta doveva buttarlo dentro).

CARTERI 5.5 Si danna l’anima per tutti i 95 minuti di gioco. E’ tra quelli con la percentuale d’errore più bassa, però dentro la partita lascia poche tracce. Spazi per buttarsi in profondità non ve ne sono, così si limita a cucire gioco senza acuti.

DIEME 4.5 Un assist verticale per Essoussi è l’unica cosa buona della sua partita. La squadra non dà una grossa mano alle punte. E lui si nasconde nelle pieghe del match.

 

Video - L'intervista con mister Chiappini

 

scritto da: Andrea Avato, 27/04/2014





Arezzo-Colligiana 0-1, le interviste ai calciatori

Arezzo-Colligiana 0-1
comments powered by Disqus