Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 6a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Sud Tirol30Carpi
Mantova52Matelica
Arezzo05Padova
Legnago02Perugia
Vis Pesaro01Triestina
Modena00Feralpi Salò
Cesena30Fano
Fermana21Gubbio
Imolese11Samb
Ravenna20V. Verona
MONDO AMARANTO
Stefano tifoso vero
NEWS

Pagni: ''affare fatto per Stefani e l'under Fè''. Zaccanti se ne va. Fulop e Colalancia in ritiro

Stamani il Dg Pagni ha annunciato di aver definito l'accordo per l'ex difensore centrale di Cremonese, Reggiana e Real Vicenza oltre che per il giovane terzino sinistro cresciuto nel vivaio della Lazio. A Cascia mister Capuano potrà visionare il portiere ungherese e l'attaccante australiano, entrambi classe '95



Mirko Stefani, difensore, classe '84Stamani il dg Danilo Pagni ha annunciato di aver definito l'ingaggio del difensore Mirko Stefani, classe '84, l'anno scorso in C2 con la maglia del Real Vicenza. Giocatore di grande forza fisica, cresciuto nel settore giovanile del Milan (per lui anche una presenza in serie A all'ultima giornata del torneo 2002/2003), nel suo curriculum ci sono società come Reggiana (cinque stagioni tra C2 e C1), Cremonese e Frosinone.

Per Capuano si tratta di un innesto importante nel reparto difensivo. Stefani, nel reparto a tre che ha in mente l'allenatore, può giocare sia da marcatore che da centrale staccato. Interessante, guardando i numeri, la sua media realizzativa, con un picco di 9 gol messi a segno in campionato nell'ultima annata a Reggio Emilia.

L'ultimo periodo di carriera per Stefani è stato però piuttosto tribolato. A giugno 2012 ha subito una squalifica di quattro anni nell'ambito dell'inchiesta sul calcio scommesse, in relazione a due partite di Coppa Italia giocate quando vestiva la maglia della Cremonese. La pena gli è poi stata ridotta a 13 mesi dopo il ricorso al Tnas. A novembre scorso invece la Disciplinare gli ha inflitto due mesi di stop (più ammenda di 10mila euro) perché durante il periodo di sospensione, e in attesa del giudizio del Tnas, Stefani aveva collaborato con le giovanili del Levico Terme. Per questo ha dovuto saltare 7 partite di campionato con il Real Vicenza.

 

Lucas Colalancia, australiano, classe '95Per quanto riguarda le partenze, anche Zaccanti farà le valigie. Mercato under: l'Arezzo sta valutando la conferma di Idromela ('94) e Rascaroli ('95) e ha messo le mani sul terzino sinistro Francesco ('96), cresciuto nel vivaio della Lazio. A Cascia andranno due ragazzi del '95 da testare anche se già visti all'opera. Uno è il portiere Gergo Fulop, ungherese, l'anno passato in forza al Bastia. Bel fisico e doti promettenti, Fulop si fratturò il metatarso della mano proprio al Comunale dopo uno scontro con Invernizzi. Se le sue condizioni verranno giudicate soddisfacenti dopo gli esami medici, il giocatore resterà in organico. Sotto osservazione anche Lucas Colalancia, attaccante visionato a maggio nell'amichevole a Città di Castello. Australiano, molto più maturo fisicamente rispetto alla sua età, è un brevilineo rapido e dotato di buon tiro. A Pagni è piaciuto subito e Capuano avrà venti giorni di tempo per valutarlo.

 

IL MERCATO AMARANTO
Acquisti
Francesco Fè, Lazio (d, 96); Mirko Stefani, Real Vicenza (d, 84); Alessandro Gambadori, Pistoiese (c, 81); Machado Toledo, Pistoiese (a, 81)

In prova

Gergo Fulop (p, 95); Lucas Colalancia (a, 95)
Conferme
Davide Carteri (c, 82)
In sospeso
Simone De Martino (d, 91); Matteo Idromela (c, 94); Davide Rascaroli, Atalanta (c, '95); Stefano Rubechini (c, 90)
In uscita
Simone David (p, 93); Thomas Scarpelli (p, 93); Federico Bellavigna (d, 94); Andrea Carminucci (d, 95); Michele Mencarelli (d, 85); Giacomo Ruggeri (d, 95); Davide Tonetto (d, 94);  Federico Zaccanti (d, 82); Andrea Bricca (c, 82); Davide Carfora (c, 77); Simone Frasca (c, 92); Diego Cubillos (a, 85); Jerome Dieme (a, 92); Adnane Essoussi (a, 84);  Walter Invernizzi (a, 81); Horacio Martinez (a, 87)
Partenze
Emilio Dierna, Ancona (d, 87); Francesco Disanto, Pontedera (c, 94) 

 

scritto da: Andrea Avato, 02/07/2014





Pagni su acquisti e nuovo staff tecnico

comments powered by Disqus