Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 27a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Carrarese30Gozzano
Renate12Pergolettese
Monza11Arezzo
Siena11Albinoleffe
Juventus U2310Pianese
Olbia10Pistoiese
Pontedera01Alessandria
Giana ErminiorinvComo
LeccorinvPro Patria
Pro VercellirinvNovara
MONDO AMARANTO
Nicoletta con Floro Flores
NEWS

Consiglio Federale, accolti sei ricorsi. Bocciato solo il Viareggio. Adesso tre ripescaggi

A Roma sono state soppesate le garanzie bancarie e strutturali prodotte dai club che avevano richiesto di iscriversi alla Lega Pro dopo la prima bocciatura della Covisoc. Il club toscano è saltato, mentre si sono salvate Grosseto, Ischia, Mantova, Pavia, Pro Patria e Reggina



la sede della Federcalcio a RomaOre 18.15 - Il Consiglio Federale ha respinto il ricorso del Viareggio contro l'esclusione dalla Lega Pro a causa della fidejussione non conforme alla normative. La società toscana è stata quindi estromessa dagli organici della serie C unica. Sono invece stati accolti i ricorsi di Grosseto, Ischia, Mantova, Pavia, Pro Patria e Reggina. Adesso la Figc dovrà procedere a tre ripescaggi per rimpiazzare Nocerina, Padova e Viareggio. Ufficializzata anche la decisione di lasciare la serie B a 21 squadre, senza rimpiazzare il Siena.

 

La data di oggi è spartiacque. Dalle ore 13 è riunito il Consiglio Federale in via Allegri, a Roma, e gli argomenti all'ordine del giorno sono campali. C'è sì da analizzare la richiesta delle Leghe di serie A e serie B per l'utilizzo nei prossimi campionati del vanishing spray, quello che usavano gli arbitri ai Mondiali in Brasile per tenere a distanza la barriera sui calci di punizione. Ma soprattutto c'è da ufficializzare la composizione dei tornei professionistici, compresa la Lega Pro che interessa all'Arezzo.

La prima notizia, non positiva per gli amaranto, è che in serie B il torneo partirà con 21 squadre e il Siena non verrà rimpiazzato con il ripescaggio del Novara. La Lega presieduta da Abodi aveva già votato in tempi non sospetti il no alle integrazioni d'organico e andrà avanti, salvo sorprese clamorose, su questa linea.

In Lega Pro invece sono saltate Nocerina e Padova e vanno rimpiazzate. Il Consiglio Federale inoltre dovrà soppesare tutti i ricorsi delle società che erano state bocciate in prima istanza dalla Covisoc perché sprovviste della fidejussione bancaria o della licenza nazionale per l'impianto. La lista comprende Grosseto, Ischia, Mantova, Melfi, Pavia, Pro Patria, Reggina e Viareggio. 

Se alcune di queste venissero escluse, allora in Federazione dovrebbero cominciare a spulciare la graduatoria dei ripescaggi, che attualmente comprende Delta Porto Tolle, Correggese, Arzanese, Akragas, Cuneo, Matelica, Torres, Pomigliano, Sorrento, Borgosesia, Aversa Normanna e Arezzo. Il 28 luglio scade il termine per presentare la domanda di ripescaggio, i primi giorni di agosto (eventualmente) saranno resi noti i gironi definitivi della nuova serie C unica. 

 

scritto da: Andrea Avato, 18/07/2014





Il Viareggio escluso dalla Lega Pro

comments powered by Disqus