Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE D GIRONE E - Playoff e Playout

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN LEGA PRO
San Donato
PLAY OFF
Poggibonsi42Gavorrano
PLAY OUT
Rieti20Foligno
IN ECCELLENZA
Pro Livorno, Cannara, Unipomezia, Foligno
MONDO AMARANTO
i Ragani amaranto con Nanu Galderisi
NEWS

Pagni non ha dubbi: ''Se contano le strutture, siamo in C''. Mercato, piace Vegnaduzzo

Il direttore generale, a margine del workshop della Rete Osservatori Italiani, si è espresso sulla questione ripescaggio. Intanto tengono banco le trattative per puntellare la rosa di Capuano: il difensore Colombini è praticamante un giocatore dell'Arezzo, mentre in attacco spunta la pista che porta al centravanti argentino, corteggiato anche dal Foligno



il direttore generale Danilo PagniGiorni di superlavoro per Danilo Pagni, impegnato sul fronte burocratico per l'iscrizione e la domanda di ripescaggio, e anche sul fronte mercato con la rosa da completare. In più, nello scorso weekend, il direttore generale dell'Arezzo ha organizzato un workshop della Rete Osservatori Italiani a Roccalumera, nel messinese.

A TuttoLegaPro.com, che lo ha intervistato in Sicilia, Pagni ha detto: "La ROI Italia ha messo su un movimento di quasi mille scout che stanno cercando di continuare il loro sogno. Io ho cercato di portare la mia esperienza ma soprattutto ho provato a dargli una metodologia di lavoro, insegnando come interagire. Il mio consiglio è studiare e crearsi una cultura calcistica, sempre con grande curiosità. Non nascondo, infine, che ogni tappa arricchisce il mio bagaglio, grazie al confronto con tante realtà, persone e storie diverse".

Riguardo il ripescaggio, Pagni è stato categorico: "Se dovessero prevalere i criteri infrastrutturali, l'Arezzo sarebbe in Lega Pro. Se, al contrario e con poca correttezza, consentiranno fuori tempo massimo di rimodernare gli stadi, giocheremo in serie D".

Intanto continua a tenere banco la campagna acquisti. Francesco Colombini non ha ancora firmato ma è virtualmente dell'Arezzo. Il difensore mancino, 34 anni, si sta già allenando a Cascia e Capuano ha dato l'ok per il tesseramento. In attacco invece il nome dell'ultim'ora è quello di Matias Vegnaduzzo, centravanti classe '83 che l'Arezzo aveva corteggiato anche l'estate scorsa. Argentino di nascita, dopo i 20 gol a Viterbo nel 2012/13 ha fatto il salto in serie C ad Ascoli (3 reti), poi in inverno è tornato alla Viterbese, firmando 9 gol che sono valsi la promozione in serie D. Vegnaduzzo, fisico possente, ha un ingaggio elevato ma ha già fatto sapere di gradire la destinazione Arezzo, nonostante in queste ore si sia fatto sotto anche il Foligno.

 

Matias Vegnaduzzo, attaccante argentinoIL MERCATO AMARANTO
Acquisti
Nicola Sambo, Pistoiese (p, 95); Matteo Brumat, Empoli (d, 95); Procolo Caiazzo, Taranto (d, 94); Edoardo Canestri, Gualdo (d, 95); Francesco Colombini, Tuttocuoio (d, 80); Andrea De Rossi, Akragas (d, 94); Giorgio Diana, Livorno (d, 95); Fabiano Medina Da Silva (d, 82); Francesco Fè, Lazio (d, 96); Luigi Savatteri, Crotone (d, 96); Mirko Stefani, Real Vicenza (d, 84); Andrea Cinat, 96 (Entella); Valerio Copponi, Lupa Frascati (c, 95); Alessandro Gambadori, Pistoiese (c, 81); Juan Harold Rotela Pena, Entella (c, 96); Antonino Bonvissuto, Torres (a, 85); Saverio Pellecchia, Brindisi (a, 88); Machado Toledo, Pistoiese (a, 81)

Trattative

Mirko Barbagli (d, 82); Rivaldo Gonzales Kiese (c, 87); Stephen Makinwa (a, 83); Giuseppe Meloni (a, 85); Matias Vegnaduzzo (a, 83)
In prova
Gergo Fulop (p, 95); Alessandro Pizzimenti (d, 96); Fabio Padulano (c, 94); Lucas Colalancia (a, 95)
Conferme
Simone De Martino (d, 91); Davide Carteri (c, 82); Matteo Idromela (c, 94)
In uscita
Simone David (p, 93); Thomas Scarpelli (p, 93); Federico Bellavigna (d, 94); Andrea Carminucci (d, 95); Giacomo Ruggeri (d, 95); Davide Tonetto (d, 94); Andrea Bricca (c, 82); Davide Carfora (c, 77); Simone Frasca (c, 92); Jerome Dieme (a, 92); Walter Invernizzi (a, 81); Horacio Martinez (a, 87)
Partenze
Emilio Dierna, Ancona (d, 87); Michele Mencarelli, Pianese (d, 85); Federico Zaccanti, Imolese (d, 82); Francesco Disanto, Pontedera (c, 94), Mattia Cappelli, Sangiovannese (c, 96); Stefano Rubechini, Pianese (c, 90); Adnane Essoussi, Sansepolcro (a, 84); Diego Cubillos, Scandicci (a, 85)
La formazione di oggi (3-4-3)
Sambo (95); Stefani, Fabiano, Caiazzo (94); Canestri (95), Gambadori, Carteri, Fè (96); Toledo, Bonvissuto, Pellecchia

 

scritto da: Andrea Avato, 22/07/2014





comments powered by Disqus