Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Vicenza, Monza, Reggina, Reggiana
PLAY OFF
Reggiana10Bari
PLAY OUT
Pianese00Pergolettese
Olbia10Giana Erminio
IN SERIE D
Gozzano, Pianese, Giana Erminio, Rimini, Arzignano, Ravenna, Rieti, Rende, Bisceglie
MONDO AMARANTO
Francesca a Barcellona
NEWS

Ripescaggi, partono i ricorsi. Morgia verso Siena. Girone E di serie D, ipotesi 20 squadre

Dopo le decisioni del Consiglio Federale di venerdì, sia la Correggese che il Poggibonsi hanno annunciato il ricorso. E adesso coltivano qualche speranza legata al possibile reinserimento del Novara negli organici della serie B. Intanto sta prendendo forma il nuovo Siena, mentre il raggruppamento dell'Arezzo nella prossima stagione potrebbe essere ancora più affollato



Massimo Morgia potrebbe ripartire da SienaA Correggio sono rassegnati e arrabbiati. Nel ripescaggio ci credevano, ma le carenze dello stadio sono risultate fatali. La società emiliana ha comunque annunciato che presenterà il ricorso contro la decisione del Consiglio Federale che ha riportato in serie C l'Aversa Normanna oltre alla Torres e al Martina.

Stessa mossa da parte del Poggibonsi, altro club scartato venerdì, che adesso confida in una buona notizia nel caso in cui il Novara venga reinserito negli organici della serie B, liberando un posto nella serie C unica. Più disincanto ad Agrigento, dove il no del Cf era nell'aria già da un po'. 

Tutt'altra atmosfera a Siena, dove la soluzione della crisi societaria ha consentito di chiudere la pagina buia del fallimento. Il sindaco Valentini ha consegnato il titolo sportivo al finanziere italo-svizzero Antonio Ponte, che nel giro di due o tre giorni annuncerà direttore sportivo e allenatore con cui dare avvio alla costruzione della squadra. La conferma di capitan Vergassola si fa sempre più probabile, mentre per la panchina è spuntato il nome di Massimo Morgia, reduce dalla promozione con la Pistoiese e in attesa di capire quante risorse verranno investite sul mercato. Tra gli obiettivi del nuovo Siena c'è l'attaccante Tranchitella, conteso dal Gavorrano.

Intanto la Lnd, dopo il fallimento di Padova e Siena, si ritrova ben 168 società iscritte ai nove gironi, sei in più delle 162 previste per formare i classici nove raggruppamenti da 18 squadre. Molto probabile che tre gironi, compreso quello E dell'Arezzo, avranno 20 squadre al via

 

scritto da: Andrea Avato, 03/08/2014





Il nuovo Siena riparte da Antonio Ponte

comments powered by Disqus