Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 19a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Arezzo02Cesena
Fano11Gubbio
Fermana21Legnago
Imolese20Matelica
Mantova00Triestina
Perugiadom15Feralpi Salò
Sambdom15Padova
Sud Tiroldom15Vis Pesaro
Carpidom17.30Ravenna
Modenadom17.30V. Verona
MONDO AMARANTO
Tommaso, Riccardo e Claudio
NEWS

Serie D, per i gironi bisogna aspettare il 12 agosto. Il Siena riparte da Agnolin e Morgia

Tutto rimandato al giorno dopo l'elezione del nuovo presidente della Figc, con Tavecchio in concorrenza con Albertini. Probabile che nel gruppo E finiscano anche Gavorrano, Poggibonsi e Ponsacco, mentre nella città del Palio stanno ricostruendo società e squadra da zero



ancora da definire i gironi della serie DLa Lnd ufficializzerà soltanto il 12 agosto la composizione dei nove gironi del prossimo campionato. La prima giornata è comunque fissata per domenica 7 settembre (l'Arezzo probabilmente giocherà sabato 6 in trasferta per evitare la concomitanza con la Giostra del Saracino). Domenica 24 agosto si disputeranno invece le prime gare di Coppa Italia. Martedì prossimo verranno anche stilati i calendari. 

Tutto rinviato dunque, in attesa che l'11 agosto venga eletto il nuovo presidente della Figc, con Carlo Tavecchio candidato alla poltrona più importante del calcio italiano in concorrenza con Demetrio Albertini.

E' prevedibile che gli amaranto vengano inseriti per il quinto anno consecutivo nel girone E, con la possibilità non ancora tramontata di un raggruppamento a 20 squadre. Le 18 di base in ogni caso sono le 11 toscane (Arezzo, Colligiana, Gavorrano, Montemurlo, Pianese, Poggibonsi, Ponsacco, San Donato, Sangiovannese, Sansepolcro, Siena), le 6 umbre (Bastia, Foligno, Gualdo Casacastalda, Spoleto, Trestina, Villabiagio) e una laziale (Flaminia). Viterbese e Scandicci hanno chiesto di essere spostate in altri gironi e ci sta che vengano accontentate. Il Poggibonsi coltiva ancora qualche speranza di ripescaggio, mentre Gavorrano e Ponsacco ballano tra questo girone e quello romagnolo. In tal caso potrebbe restare nel gruppo E l'Ostia Mare.

Si vedrà. Di certo c'è che il Siena sta dando un'accelerata per ricostituire società e squadra. Affidata la presidenza al finanziere Antonio Ponte, sono stati ufficializzati gli arrivi di Luigi Agnolin in qualità di direttore generale e di Massimo Morgia nel ruolo di allenatore-manager. Tra i primi innesti in rosa dovrebbero esserci il capitano storico Vergassola e l'ex pistoiese Minincleri.

Intanto Molten, l'azienda che realizza il pallone ufficiale del campionato di serie D, consegnerà entro il mese di agosto ad ogni società una fornitura di 115 palloni, 3 sacche porta-palloni e uno striscione pubblicitario. Sempre nello stesso periodo, il Dipartimento Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti provvederà alla spedizione di 150 patches per ciascun club. La toppa, recante il logo del campionato, dovrà essere poi applicata sulla manica destra delle maglie da gioco. 

 

scritto da: Andrea Avato, 07/08/2014





Siena, la presentazione di Agnolin e Morgia

comments powered by Disqus