Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE D GIRONE E - Playoff e Playout

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN LEGA PRO
San Donato
PLAY OFF
Poggibonsi42Gavorrano
PLAY OUT
Rieti20Foligno
IN ECCELLENZA
Pro Livorno, Cannara, Unipomezia, Foligno
MONDO AMARANTO
Alessandro a Istanbul - Turchia
NEWS

Numeri amaranto. Erpen c'è sempre, muro Benassi, due jolly in panchina, record di tifosi

Sono 6 le partite chiuse dall'Arezzo senza gol al passivo. E al Comunale soltanto Perna del Giana Erminio è riuscito a fare gol. Per 4 volte gli amaranto hanno rimontato nella ripresa, con Cucciniello e Padulano subentrati in 7 circostanze a gara in corso. Gambadori capitano in 9 occasioni, 5 le espulsioni subite, 3.401 il tetto massimo di spettatori in casa



Erpen sempre titolare nelle prime dieci giornateNumeri amaranto.

6 le partite chiuse senza gol al passivo. Benassi nelle prime dieci giornate di campionato ha mantenuto la porta inviolata contro Torres, Lumezzane, Mantova, Albinoleffe, Pordenone e Feralpi, contribuendo in modo decisivo a blindare la difesa.

253 i minuti d'imbattibilità interna del portiere amaranto. L'unico capace d'infilare l'Arezzo al Comunale è stato Perna del Giana Erminio al 17' del primo tempo, prima e dopo non c'è riuscito nessun altro.

4 gli incontri decisi in positivo nel corso della ripresa. L'Arezzo ha rimontato lo svantaggio a Meda contro il Renate (1-1), ha raggiunto e superato in casa il Giana Erminio (da 0-1 a 2-1), ha prevalso a Mantova (1-0) e ha messo sotto il Pordenone al Comunale (1-0) con i gol decisivi arrivati dopo l'intervallo.

10 le presenze di Erpen. L'argentino è andato sempre in campo finora e sempre da titolare al pari di Benassi, mentre Gambadori una volta è subentrato dalla panchina (nella trasferta di Mantova).

7 le sostituzioni fatte da Cucciniello e Padulano. Sono loro i giocatori che Capuano ha inserito più volte a partita in corso. Sia il primo che il secondo hanno rimpiazzato sei compagni diversi. Cucciniello ha rilevato Erpen contro la Torres, Brumat contro il Renate e il Pavia, Dettori contro il Lumezzane, Conti contro il Giana, Gambadori contro l'Albinoleffe e Carcione contro il Bassano, Padulano ha preso il posto di Dettori contro la Torres, Gambadori contro il Giana e il Pavia, Erpen contro il Mantova, Villagatti contro il Bassano, Montini contro il Pordenone, Campagna contro la Feralpi.

5 le sostituzioni avute da Gambadori. Il capitano amaranto è il più sostituito di tutti in questo inizio di stagione. Nella speciale classifica seguono Dettori con 4, Erpen e Montini con 3.

 

Gambadori capitano contro il Renate5 le espulsioni subite dall'Arezzo in stagione. Guarino ha finito anzitempo le partite contro il Sansepolcro in Coppa Italia di serie D (5 turni di squalifica) e di Bergamo in serie C (un turno), mentre Dettori (un turno) e Millesi (2 turni) sono stati cacciati a Bassano e Panariello (un turno) ha preso il rosso a Pavia.

22 i giocatori utilizzati finora da Capuano in campionato. Nell'elenco ci sono un portiere (Benassi), nove difensori (Conti, Panariello, Guarino, Brumat, Fè, Pisani, Campagna, De Martino, Villagatti), sei centrocampisti (Gambadori, Carcione, Dettori, Cucciniello, Coppola, Millesi) e sei attaccanti (Bonvissuto, Erpen, Padulano, Morga, Montini e Vitiello).

2 i giocatori che hanno indossato la fascia da capitano. Nelle prime dieci giornate lo scambio di gagliardetti ha visto nove volte protagonista Gambadori e una volta Millesi, nella partita giocata e vinta a Mantova.

1,60 la media punti di Capuano. L'Arezzo in dieci turni ha conquistato 16 punti, frutto di 4 vittorie, 4 pareggi e 2 sconfitte. Ottimo il rendimento interno con 3 successi e 2 pareggi in 5 gare (11 punti totali), mentre in trasferta gli amaranto hanno raccolto 5 punti in altrettante gare (una vittoria, 2 pareggi, 2 sconfitte).

3.401 il record di spettatori in casa. Il top di presenze allo stadio si è registrato in occasione della notturna contro il Pordenone, l'11 ottobre scorso, che fece registrare la vittoria amaranto di misura grazie all'autogol di Capogrosso nel finale. Nelle altre quattro partite il numero di spettatori è rimasto sotto le tremile unità.

 

scritto da: Andrea Avato, 29/10/2014





comments powered by Disqus