Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE D GIRONE E - Playoff e Playout

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN LEGA PRO
San Donato
PLAY OFF
Poggibonsi42Gavorrano
PLAY OUT
Rieti20Foligno
IN ECCELLENZA
Pro Livorno, Cannara, Unipomezia, Foligno
MONDO AMARANTO
Stefano tifoso vero
NEWS

Tre gol alla Baldaccio. Carcione di nuovo ko. Mercato, Capuano chiama Chevanton

Gli amaranto hanno affrontato in partitella la squadra di Marmorini, seconda nel torneo di Eccellenza. In rete Bonvissuto e Campagna nel primo tempo, Morga nella ripresa. Il regista ha avuto una ricaduta dopo pochi minuti ed è tornato negli spogliatoi: la sua presenza ad Alessandria è di nuovo in dubbio. Intanto spunta una trattativa per portare ad Arezzo l'ex bomber uruguaiano del Lecce: il primo contatto c'è già stato, si attendono sviluppi



Javier Ernesto Chevanton, 34 anniMERCATO, OBIETTIVO CHEVANTON - ''Tutti dite che all'Arezzo serve un attaccante, ma da quando non ho a disposizione Fè ci manca pure un esterno a sinistra''. Parole di Ezio Capuano, che stamani in conferenza stampa ha presentato la partita di Alessandria e fatto il punto della situazione in chiave mercato.

''A questi ragazzi che sono in rosa adesso dobbiamo tutti dire grazie - ha aggiunto il mister - ma io so che nel girone di ritorno diventerà durissima e che salvarsi quest'anno sarà molto più complicato che magari vincere l'anno prossimo. Quindi è chiaro che, siccome sono il responsabile dell'area tecnica, tengo gli occhi bene aperti. A gennaio dovremo intervenire, ma anche in questi giorni ho preso contatti con un centravanti svincolato che ha giocato a grandi livelli. Vediamo cosa succede''.

Capuan non ha fatto nomi, ma il centravanti in questione è Javier Ernesto Chevanton. Classe '80, uruguaiano, svincolato, sarebbe un rinforzo di spessore per l'Arezzo, anche se la concorrenza non manca. Sul giocatore c'è pure l'Aversa Normanna, con Chevanton che per il momento resta alla finestra in attesa dell'offerta giusta, sia dal punto di vista economico che ambientale. In estate il bomber sudamericano, che a Lecce ha trovato una seconda patria, ha detto no alla Honved di Budapest e anche alla Ternana in serie B. La sua carriera parla da sola: 34 gol nella serie A italiana, due anni in Francia al Monaco, tre in Spagna al Siviglia, uno in Inghilterra al QPR, con 23 presenze e 7 reti in Nazionale. L'ultima esperienza è stata in patria al Liverpool di Montevideo, prima del rientro in Salento. Capuano ha già parlato con l'attaccante, che la serie C l'ha fatta nel 2012/13 a Lecce, e la trattativa è aperta, complicata ma non impossibile.

 

Morga in azione contro la Baldaccio3 GOL E CARCIONE KO - Intanto oggi l'Arezzo ha giocato una partitella all'antistadio contro la Baldaccio Bruni, seconda nel torneo di Eccellenza. A riposo precauzionale Cucciniello per un indurimento al flessore, mentre Carcione si è di nuovo fermato. Il regista, che aveva saltato la Feralpi per una contrattura all'adduttore, sembrava essersi ristabilito, invece dopo pochi minuti della partitella ha avvertito un'altra fitta e si è subito fatto da parte, per poi rientrare negli spogliatoi visibilmente contrariato. Una brutta tegola per Capuano, che ha testato Dettori nel ruolo di play. Proprio il mister, però, un paio di settimane fa aveva manifestato pubblicamente alcune perplessità sull'utilizzo dell'ex pescarese davanti alla difesa, che per caratteristiche è più adatto a giocare da intermedio. Probabile quindi che, se Carcione dovesse dare forfait anche ad Alessandria, in quel ruolo si tenterà di forzare il recupero di Cucciniello.

Contro la Baldaccio Bruni dell'ex amaranto Marmorini, l'Arezzo ha giocato su ritmi discreti e nel primo tempo ha segnato 2 gol con Bonvissuto (diagonale da posizione molto decentrata) e Campagna (tiro incrociato dall'interno dell'area dopo un'azione tambureggiante). Nella ripresa il tris l'ha firmato Morga con un bel colpo di testa su traversone al bacio di Brumat

 

Arezzo primo tempo (3-5-1-1): Benassi; Guarino, Panariello, Pisani; Campagna, Coppola, Carcione (Dettori), Gambadori, Millesi; Erpen; Bonvissuto

Arezzo secondo tempo (3-5-2): Leuci; Villagatti, Panariello, Diana; Brumat, Bacary Mendes, Coppola, Padulano, Vitiello; Montini, Morga

 

scritto da: Andrea Avato, 30/10/2014





Capuano parla di Alessandria e di mercato

Arezzo-Baldaccio Bruni 3-0
comments powered by Disqus