Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 27a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Carrarese30Gozzano
Renate12Pergolettese
Monza11Arezzo
Siena11Albinoleffe
Juventus U2310Pianese
Olbia10Pistoiese
Pontedera01Alessandria
Giana ErminiorinvComo
LeccorinvPro Patria
Pro VercellirinvNovara
MONDO AMARANTO
Jacopo e Giulio davanti al Partenone di Atene
NEWS

Svincolati, l'usato sicuro per adesso non c'è. Dallamano e Foggia i nomi più interessanti

Sfumato Chevanton, mister Capuano ha detto chiaro e tondo che l'Arezzo non pescherà fra i calciatori attualmente senza contratto e che la rosa verrà puntellata alla riapertura del mercato, a gennaio. Ecco comunque qualche profilo di spessore in caso di necessità



Pasquale Foggia, qui con la maglia della SampdoriaMister Capuano, nonostante la trattativa per Chevanton si sia arenata e il rischio che Carcione debba stare ai box per un bel po', ha chiaramente detto che fino a gennaio non dobbiamo aspettarci interventi sul mercato.

In ogni caso ci sono alcuni giocatori senza contratto con un curriculum invitante, anche se la condizione fisica sarebbe ovviamente da verificare. Ecco alcuni nomi interessanti, rimasti a spasso dopo che alcuni colleghi si sono accasati accettando di scendere in D: il mediano Di Deo è finito al Rimini, il regista Vergassola ha sposato la causa del Siena, la mezz'ala Semioli gioca al Chieri, il play D'Agostino ad Andria e l'esterno Ferreira Pinto al Pontisola. Il difensore Perna, trattato anche dall'Arezzo, è tra i dilettanti con la Correggese. Guana, più fortunato, gioca in B a Pescara, mentre l'attaccante Emeghara ha accettato di emigrare in Azerbajian e bomber Plasmati ha firmato per il Leyton Orient nella terza serie inglese.

 

Simone Dallamano - Il pacchetto arretrato dell'Arezzo è uno dei migliori del campionato e il rientro di Conti sembra alle porte. Ma, se proprio ci fosse necessità di un rinforzo di valore, Dallamano potrebbe essere il nome giusto. Il 30enne terzino, all'occorrenza riciclabile come terzo di difesa, ha messo insieme nei professionisti qualcosa come duecento presenze. Nell'ultimo anno ha collezionato 28 apparizioni in Lega Pro con L'Aquila raggiungendo i play-off.

Simone Esposito - Centrocampista cresciuto nelle giovanili della Juventus, ha fatto diverse apparizioni in Lega Pro con Reggiana e Grosseto. Con quest'ultima squadra l'anno scorso è sceso in campo 19 volte (ha rimediato anche un rosso diretto). Potrebbe essere un buon rincalzo pure in prospettiva, visti i suoi 24 anni.

Daniele Rosso - Il 28enne attaccante è reduce da un infortunio che ne ha pregiudicato il rendimento con la Virtus Entella, con cui ha racimolato soltanto 9 presenze e 3 gol di bottino. Non esattamente una macchina da gol, una scommessa che difficilmente potrà essere giocata.

Pasquale Foggia - Sicuramente il profilo più interessante che offre al momento il parco dei giocatori svincolati. Oltre 200 presenze tra i professionisti, molte delle quali in serie A per il 31enne fantasista. L'ultimo anno con la Salernitana non è stato dei più rosei, ma la sua qualità cristallina, coadiuvata da quella di Erpen, potrebbe regalare ai tifosi (e a Capuano) molte soddisfazioni.

 

scritto da: Daniele Marignani, 10/11/2014





comments powered by Disqus