Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Virtus Entella, Pordenone, Juve Stabia, Pisa, Trapani
PLAY OFF
Piacenza00Trapani
Pisa22Triestina
PLAY OUT
Lucchese10Bisceglie
Bisceglie3-3dcrLucchese
IN SERIE D
Fano, Paganese, Virtus Verona, Cuneo, Bisceglie
MONDO AMARANTO
saluti da Parigi da parte di Carlo
NEWS

Mercato, no a Bolzan. Avanti col 3-5-1-1 e con Montini. Sette gol nella partitella

Stamani in conferenza stampa Capuano ha preso di petto la situazione. ''Non sono preoccupato per il trend negativo delle ultime giornate. Sapevamo che avremmo sofferto e 16 punti non sono pochi. A gennaio ci rinforzeremo, adesso però niente svincolati. La Berretti? Tengo d'occhio Matulevicius''. Nella sgambata all'antistadio, tripletta di Millesi contro i dilettanti del Trivigliano



Mattia Montini in cerca del primo gol stagionaleSorridente e di buon umore, Ezio Capuano stamattina ha preso di petto la situazione. Come d'abitudine. E in conferenza stampa ha caricato la squadra in vista della trasferta di Busto Arsizio contro la Pro Patria, una partita che vale doppio visto che si tratta di uno scontro diretto.

 

TREND NEGATIVO - ''Abbiamo fatto un punto in quattro giornate, ma non sono preoccupato. Siamo a quota 16, in una posizione tranquilla e stiamo molto meglio di quanto pensavamo a settembre. All'inizio venivamo fuori nel finale di partita perché eravamo più leggeri e freschi degli avversari. Adesso partiamo bene, poi caliamo. E' normale, ci manca la forza. A gennaio dovremo intervenire, ma era tutto previsto''.

CORSIE LATERALI - ''Dopo trent'anni di calcio, pensate che non mi accorga che sugli esterni non spingiamo? E che col 3-5-2 se non aggredisci le fasce, fai fatica davanti? Però la situazione è questa e mi devo adeguare. Millesi lo stimo come uomo e come giocatore, mi rendo conto che dovrebbe rifiatare però non posso riunciare a lui perché non ho sostituti. Fè lo sento al telefono, mi dice che ha problemi familiari e io non posso fare l'assistente sociale. Aggiungo solo che se qualche società verrà a chiederci il ragazzo a gennaio, chiederò un prestito oneroso altissimo. Fè o gioca con noi o non gioca con nessun altro''.

TATTICA E MODULO - ''A me piacciono le squadre equilibrate. Quindi la scelta del 3-5-1-1 non è casuale. Certo, Erpen non sta benissimo. Però se metto dentro due punte di ruolo, poi mi servirebbero mezze ali di tecnica con i tempi d'inserimento. E noi non le abbiamo. Quindi per adesso andiamo avanti così. Di sicuro non cambierò modulo a Busto Arsizio''.

MERCATO - ''A gennaio interverremo. Ho già segnalato alcuni calciatori che potrebbero fare al caso nostro, compresi giovani di proprietà di grandi club. Non sarà facile, ma proveremo a rinforzarci: ci servono un attaccante, un centrocampista di qualità, un paio di esterni. La mia intenzione è di andare a prendere elementi di prospettiva anche per la prossima stagione, quando l'Arezzo dovrà partire con altre ambizioni e fare l'età media per accedere ai contributi. Svincolati? Ho deciso di non prenderne. Poco fa ho detto no a Riccardo Bolzan, classe '84, che pure è un esterno che mi piace. Ormai arriviamo a gennaio''.

AREA TECNICA - ''Il responsabile sono io e aggiungo un dettaglio: le squadre le ha sempre fatte Capuano anche in passato, non solo ad Arezzo. A Taranto non successe, ma parliamo di tanti anni fa. E comunque i guai sono venuti fuori quando ci hanno messo le mani i direttori''.

GIOVANILI - ''Tra i ragazzi della Berretti non c'è nessuno pronto per il salto in prima squadra, nemmeno Bucaletti che è il capocannoniere del torneo e che ha segnato 7 gol in otto giornate. L'unico che ha fisico, qualità e personalità per potersi aggregare è Matulevicius. Lo tengo d'occhio''.

7-0 IN PARTITELLA - Oggi all'antistadio gli amaranto hanno vinto 7-0 contro il Trivigiliano, formazione laziale di terza categoria allenata dal fratello di Benassi. Nel primo tempo hanno segnato Millesi (tripletta), Montini (doppietta) e Erpen. Nella ripresa gol di Conti, che dovrebbe essere disponibile dalla partita contro il Real Vicenza. Assente Campagna per influenza. Le formazioni.

Arezzo primo tempo (3-5-1-1): Benassi; Villagatti, Panariello, Pisani; Brumat, Dettori, Gambadori, Cucciniello, Millesi; Erpen; Montini

Arezzo secondo tempo (3-4-1-2): Leuci; Guarino, Panariello, Conti; Brumat, Coppola, Bacary Mendes, Diana; Padulano; Bonvissuto, Morga

 

scritto da: Andrea Avato, 13/11/2014





comments powered by Disqus