Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 13a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Imolese02Arezzo
Fano12V. Verona
Gubbio11Feralpi Salò
Samb11Legnago
Sud Tirol11Perugia
Carpi22Triestina
Cesena00Modena
Fermana11Matelica
Mantova21Ravenna
Padova53Vis Pesaro
MONDO AMARANTO
Luigi in Egitto
NEWS

Le giovanili tutte in trasferta. La Berretti a Venezia con Matulevicius e Vitiello

La squadra di Sussi va in cerca di conferme dopo le due vittorie consecutive ottenute in casa. Gli Allievi di Violetti attesi dall'insidiosa partita esterna di Matera, mentre i Giovanissimi di Obligis sono di scena a Piacenza con l'obiettivo di riscattare l'ultimo ko subìto contro il Como



il lituano Matulevicius, colonna della BerrettiTantissimi gli impegni che attendono in questo fine settimana il settore giovanile amaranto. Tutte le squadre nazionali giocano in trasferta. La Berretti, reduce da due vittorie consecutive va a far visita al Venezia mentre gli allievi giocano a Matera ed i giovanissimi a Piacenza. 


BERRETTI

Dopo due successi interni consecutivi, la formazione Berretti dell’Arezzo è chiamata ad una trasferta impegnativa alle 14.30 di oggi in casa del Venezia. La formazione veneta occupa attualmente il settimo posto in classifica ed è reduce da un buon pareggio a Pordenone. I lagunari hanno sin qui ottenuto 14 punti con quattro vittorie, due pareggi e tre sconfitte e con 15 reti all’attivo ed 11 al passivo. Si tratta di una squadra ben organizzata e che è anche capace di risultati clamorosi come il 3 a 0 rifilato al Milan che la dice lunga sulle sue potenzialità. La squadra amaranto diretta da Andrea Sussi è in buona condizione e lo dimostrano le due vittorie consecutive ottenute in casa e con prestazioni convincenti da parte di tutti. A questo proposito è bene anche sottolineare l’ulteriore maturazione di elementi come Matulevicius, Bucaletti, Lorenzo Mattesini e lo stesso Vitiello, quest’ultimo autore di una doppietta nell’ultima partita con l’Ancona. Questi i convocati. Portieri: Garbinesi. Difensori: D’Elia, Chiarenza, Protei, Egitto, Fragalà, Guizzunti. Centrocampisti: D’Abbrunzo, Matelevicius, Franchi, Cacioppini, Galantini. Attaccanti: Rossi, Mattesini L., Mattesini S., Gerardini, Boccadoro, Bucaletti

 

ALLIEVI NAZIONALI

La squadra degli allievi nazionali dell’Arezzo gioca domani alle 14,30 a Matera. I ragazzi di Alessandro Violetti sono reduci dall’inaspettata sconfitta interna con il Martina Franca che ha fatto registrare un clamoroso passo indietro dal punto di vista del gioco. In settimana il tecnico amaranto ha intensificato gli allenamenti costringendo i giocatori ad un vero e proprio tour de force per rifinire al meglio schemi di gioco un po’ disattesi nell’ultimo turno ma soprattutto cercando di ritrovare le energie mentali giuste per affrontare al meglio i prossimi appuntamenti. Il Matera occupa la quinta posizione con 15 punti con 14 reti fatte e 13 subite. In questa occasione gli amaranto potranno però godere di un vantaggio non di poco conto e cioè quello di poter arrivare il giorno precedente la gara e quindi di pernottare in loco. Questi i convocati. Portieri: Maffetti, Fosca. Difensori: Zammuto, Minocci, Testi, Brunetti, Parlangeli, Perugini. Centrocampisti: Grillo, Gallorini, Squarcia, Lombardi, Arapi. Attaccanti: Rampelli,Celli, Romagnoli, Rufini

 

GIOVANISSIMI NAZIONALI

I giovanissimi amaranto si apprestano ad affrontare la partita di Piacenza, in programma domani alle 10, con l'intento di riscattare la brutta prestazione fornita domenica scorsa contro il Como. I padroni di casa occupano la settima posizione con 11 punti frutto di tre vittorie, due pari e cinque sconfitte. La settimana non è stata delle migliori da parte dell’Arezzo che ha dovuto registrare diverse assenze agli allenamenti dovuti ad infortuni che dovrebbero però essere recuperati per Piacenza. L'obiettivo dei ragazzi di Obligis è quello di ritrovare lo smalto delle ultime partite precedenti al Como, dove avevano mostrato grandissimi miglioramenti e dato prova di essere quasi al livello delle più blasonate rivali. Convocazioni. Portieri: Mileo, Viroli. Difensori: Mucciarelli, Francini, Vicidomini, Parlangeli. Centrocampisti: Fata, Sensitivi, Cirigliano, Banelli, Hoxha, Duri. Attaccanti: Gerardini, Regoli, Ricci, Sciarrillo

 

scritto da: Ufficio Stampa VA, 22/11/2014





comments powered by Disqus