Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 19a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Arezzosab15Cesena
Fanosab15Gubbio
Fermanasab15Legnago
Imolesesab15Matelica
Mantovasab17.30Triestina
Perugiadom15Feralpi Salò
Sambdom15Padova
Sud Tiroldom15Vis Pesaro
Carpidom17.30Ravenna
Modenadom17.30V. Verona
MONDO AMARANTO
Sava, Poggio, Strip e Gamba in posa con Riccardo Schicchi
NEWS

Sussi non perde mai: pareggio positivo a Forlì. I Giovanissimi mettono paura all'Atalanta

Dopo cinque vittorie consecutive arriva un ottimo 2-2 in trasferta contro un avversario temibile. Vitiello ancora a segno (e sono 7 reti in sei giornate) insieme a D'Abbrunzo. I ragazzi di Obligis perdono al Villaggio Amaranto contro la capolista, ma restano in partita fino alla fine



buon pari esterno per la Berretti di SussiDecisamente positivo il week end delle formazioni giovanili dell’Arezzo. Buon pareggio per la squadra Berretti dell’Arezzo a Forlì (2-2) mentre i giovanissimi, pur sconfitti dalla capolista Atalanta in casa, hanno fatto faticare più del dovuto i blasonati avversari giocandosela alla pari. 


BERRETTI

La squadra Berretti dell’Arezzo non riesce a centrare la sesta vittoria consecutiva in campionato ma, alla fine, il pareggio per 2 a 2 ottenuto sul campo di un temibile Forlì è da considerare in maniera positiva e lascia ai ragazzi di Andrea Sussi la sensazione di essere una buona squadra in grado di poter accedere ai play off e di potersela giocare alla pari contro qualsiasi avversario. Da segnalare comunque la settima rete stagionale di Vitiello che consente agli amaranto di portarsi in vantaggio al 7’ del primo tempo e la rete di D’Abbrunzo che anche in questa occasione si conferma come “puntero” di razza visto che realizza il pareggio al 23’ della ripresa. Due elementi sicuramente importanti nell’economia di questa squadra che dimostra comunque anche in questa occasione grandi capacità di adattamento e grinta e determinazione da vendere.

 

FORLI': Lani, Larese, Tirelli, Bisoli, Polidori, Zanzani, Andreoli (20’ st Rapaj), Giannelli (34’ st Piva), Lombini (30’ st Quercia), Bucci, Albonetti
A disposizione: Sabbatini, Bosi, Casamenti
All. Marco Scozzoli
AREZZO: Garbinesi, Guizzunti, Galantini, D’Abbrunzo (45’ st Cacioppini), Protei, Fragalà, Bucaletti , Gerardini (17’ st Franchi), Vitiello, Matulevicius, Rossi (43’ st D’Elia)
A disposizione: Truschi, Chiarenza, Boccadoro
All. Andrea Sussi
ARBITRO: Francesco Tagliaferri di Faenza
RETI: Vitiello (7’ pt); Tirelli (18’ pt); Albonetti (43’ pt); D’Abbrunzo (23’ st)


GIOVANISSIMI NAZIONALI

Splendida partita dei giovanissimi amaranto che devono cedere alla capolista Atalanta solo negli ultimi minuti di una partita giocata alla pari soprattutto nel secondo tempo. Nel primo tempo infatti i ragazzi di Obligis hanno cominciato un po' timorosi anche se i bergamaschi non si sono mai resi pericolosi se non con una conclusione dalla distanza ben parata da Viroli. Il vantaggio ospite arriva all’ ultimo minuto sugli sviluppi di un calcio d‘angolo dove Kraja anticipa tutti e di testa fa 1 a 0. Nella ripresa l ‘Arezzo é arrembante e trova il pari con un eurogol di Sensitivi che da 35 metri fa partire un bolide che si infila all’ incrocio dei pali. Sulle ali dell’ entusiasmo l’ Arezzo mette alle corde l’Atalanta e al 25’ Ricci si presenta a tu per tu con il portiere ma il suo diagonale viene parato in due tempi. AL 26’ arriva il gol dell’Atalanta ancora su calcio d angolo con Cavalli che forte della sua mole sovrasta i difensori e insacca. Nel recupero arriva poi la terza rete per gli ospiti in contropiede con Rinaldi che piazza la sfera alla destra del portiere. Questa prestazione lascia l’amaro in bocca solo per il risultato perché mister Obligis si gode la prestazione dei suoi ragazzi che sono stati decisamente all’altezza dei rivali.

 

AREZZO: Viroli, Vicidomini, Francini, Fata, Parlangeli, Mucciarelli, Duri, Sensitivi, Regoli, Gerardini, Ricci
A disposizione: Mileo, Banelli, Hoxha
All. David Obligis
ATALANTA: Zambataro, Frana, Bulgarella, Cavalli, Di Gianfelice, Kraja, Peli, Fanti, Moraschi, Losa, Rinaldi
A disposizione: Imberti, Beretta, Corna, Cavagnis, Nivokazi, Isacco, Rizzo, Schmalbach, Cambiaghi
All. Gianluca Polistina

RETI: pt 39' Kraja; st 20' Sensitivi, 26' Cavalli, 40' Rinaldi

 

scritto da: Ufficio Stampa VA, 16/12/2014





comments powered by Disqus