Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 19a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Arezzo02Cesena
Fano11Gubbio
Fermana21Legnago
Imolese20Matelica
Mantova00Triestina
Perugiadom15Feralpi Salò
Sambdom15Padova
Sud Tiroldom15Vis Pesaro
Carpidom17.30Ravenna
Modenadom17.30V. Verona
MONDO AMARANTO
Fabio, Stefano, Nicoletta e Roberta a Cuba
NEWS

Doppie sedute e calcio mercato, l'Arezzo al lavoro. E Conti può tornare a gennaio

Al ritmo di due allenamenti al giorno, gli amaranto hanno ripreso la preparazione in vista di un 2015 che comincerà con tre trasferte in un mese e quattro scontri diretti. Dalla campagna acquisti Capuano si aspetta innesti di spessore, anche se il primo rinforzo potrebbe essere il difensore che, dopo l'infortunio al ginocchio, si sta avvicinando al ritorno in campo



il gol di Conti al LumezzaneAl ritmo di due sedute quotidiane, l'Arezzo si avvicina alla fine dell'anno. Il 2015 comincia col botto, nel senso che le prime due partite si giocano a distanza di cinque giorni l'una dall'altra: martedì 6 a Bolzano con il Sud Tirol, domenica 11 a Monza con il Giana Erminio. Poi viene l'Albinoleffe al Comunale, poi si va in Sardegna dalla Torres: quattro scontri diretti mica da ridere, anche perchè in parallelo sarà aperto il calciomercato. 

La campagna trasferimenti, ufficialmente, apre il 5 gennaio e Capuano vorrebbe presentarsi in Alto Adige con almeno un nuovo innesto in squadra. Ma non sarà facile, anche se tentar non nuoce. Dipendesse dai tifosi, il primo acquisto sarebbe di sicuro un attaccante. Solo che il mercato è strano e giocatori inarrivabili adesso potrebbero diventare obiettivi concreti nelle ultime ore di trattative. Quindi è più probabile che il rinforzo in avanti ("il centravanti da venti gol", per dirla con Eziolino) approdi in amaranto quando mancheranno tre mesi di campionato da giocare. Se sarà Germinale, Fioretti, Anastasi o qualcun altro, è difficile prevederlo. Di sicuro non sarà Virdis, finito a L'Aquila dove potrebbe sistemarsi anche Gotti, altro obiettivo di Capuano per la fascia sinistra.  

Sull'out mancino, ormai si sa, sono circolati i nomi di Fautario del Como (ma il giocatore chiede un contratto più lungo dei 6 mesi che vuole offrire l'Arezzo), Sereni del Pavia (affare praticamente impossibile) e Sabatino del Savoia. In un primo momento l'Arezzo aveva proposto lo scambio con Millesi, adesso la trattativa potrebbe svilupparsi diversamente.

In difesa prende corpo l'ipotesi Massoni, centrale del Monza. Ma il rinforzo a sorpresa per Capuano potrebbe chiamarsi Christian Conti. Il giocatore, dopo un ottimo avvio di stagione in amaranto e il gol al Lumezzane, si era infortunato contro il Giana Erminio. Lussazione alla rotula e due mesi di assenza. Fisioterapie, riabilitazione e rientro in campo contro il Real Vicenza. Tempo mezz'ora e altro stop per colpa dello stesso ginocchio. Capuano aveva parlato di annata a rischio, invece pare proprio che a metà gennaio Conti (il quale sotto le feste si è sottoposto a ritmi intensissimi) sarà di nuovo disponibile e pronto per dare il suo contributo. Se così fosse, l'Arezzo riacquisterebbe un pilastro in retrovia e anche le strategie di mercato subirebbero qualche cambiamento.

 

scritto da: Andrea Avato, 29/12/2014





comments powered by Disqus