Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 14a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Monza22Carrarese
Albinoleffe10Pontedera
Arezzo21Olbia
Juventus U2302Pistoiese
Lecco02Renate
Pianese20Pergolettese
Novara21Como
Pro Patria00Alessandria
Pro Vercelli11Giana Erminio
Siena11Gozzano
MONDO AMARANTO
Luca a Santo Domingo
NEWS

Cucciniello ovunque: difende, attacca e segna. Pisani gol pesante. Bonvi, che assist

Tutti voti positivi per gli amaranto dopo la bella vittoria di Monza. La difesa torna di ferro grazie anche al rientro di Panariello e Benassi, per una volta, resta inoperoso. Erpen dà prova di intelligenza tattica



bella partita, con gol, per Cucciniello (che qui esulta con i compagni)Le pagelle di Giana Erminio-Arezzo.

BENASSI 6 Dopo tante domeniche di lavori forzati, passa un pomeriggio tranquillo che più tranquillo non si può. A parte la traversa di Recino, non rischia niente e sbriga solo le formalità. Spettatore in campo.

PANARIELLO 6.5 Torna lui e la difesa riassume le sembianze del fortino inespugnabile. La linea dei cinque è cosa sua.

PISANI 7 Bene in marcatura, discreto in appoggio, segna il secondo gol stagionale nonché secondo della carriera nel momento più delicato. Un colpo di testa che potrebbe valere oro a fine stagione.

GAMBADORI 6 Parte così così, perdendo un paio di palloni in maniera insolitamente morbida per un guerriero come lui. Poi si rimette in riga e riprende possesso della mediana.

CARCIONE 6 Un avvio compassato, l'ennesimo di un periodo in cui non riesce a mettere i piedi nel vivo del gioco. Pian piano viene fuori, senza grandi orpelli ma con apprezzabile sostanza.

VILLAGATTI 6.5 Dopo la prova deficitaria di Bolzano, dove aveva pagato lo spostamento di ruolo, recupera i compiti tattici a lui più congeniali e tira fuori una gara gagliarda e vigorosa. Non per caso.

CAMPAGNA 6 Non chiedetegli di saltare l'avversario e scodellare il cross perché non ce l'ha nel dna e non è nemmeno una colpa. In compenso argina Augello e Solerio, due cavalloni che su quella fascia potevano far male. Non sfigura (st 24' Millesi ng Entra sul 2-0 con la partita in ghiaccio).

COPPOLA 6 Per un'oretta si vede poco, celato tra le pieghe di una partita molto tattica. Dopo il gol di Cucciniello il match si apre e anche lui si prodiga in qualche giocata di buon livello (st 40' Guarino ng).

BONVISSUTO 6.5 Capuano gli riconsegna una maglia da titolare dopo avergli appiccicato l'etichetta di incedibile sul mercato. Il Bonvi sguaina gomiti e tacchetti, combatte con i difensori e con le folate di vento, quindi propizia il raddoppio con un assist che vale mezzo gol. Peccato che poi si faccia tradire dalla smania di segnare, toccando palla con un braccio. Ammonito, verrà squalificato (st 28' Montini ng).

ERPEN 6.5 Fa di necessità virtù: di palle giocabili per inventare la rifinitura ne arrivano poche, così si dimena per prendere punizioni e far salire la squadra. Il compito gli riesce discretamente, a testimonianza dell'intelligenza tattica del diez. Nel finale si guadagna il rigore e lo trasforma con un altro cucchiaio prelibato.

CUCCINIELLO 7 Gioca a sinistra, poi passa a destra. Contrasta e si propone. Difende e spinge. Copre e affonda. Fa il jolly a tutto tondo e, ciliegina sulla torta, firma il gol che indirizza la sfida sul binario amaranto. Peccato solo che domenica non ci sarà per squalifica.

 

scritto da: Andrea Avato, 11/01/2015





Giana Erminio-Arezzo 0-3 / Intervista a Pisani

Giana Erminio-Arezzo 0-3
comments powered by Disqus