Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 15a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Pergolettese21Albinoleffe
Como13Pro Vercelli
Olbia12Novara
Pistoiese01Monza
Renate11Pianese
Carrarese22Arezzo
Giana Erminio12Siena
Gozzano22Pro Patria
AlessandriarinvJuventus U23
PontederarinvLecco
MONDO AMARANTO
Massimo e un'intima passione amaranto
NEWS

Weekend con luci e ombre. Gli Allievi stendono la Reggina. Sconfitte per Berretti e Giovanissimi

La pausa di fine anno non ha portato bene ai ragazzi di Sussi, crollati a Bassano in uno scontro diretto importante per i play-off (1-5). La squadra di Obligis invece ha ceduto le armi al Villaggio Amaranto contro i pari età dell'Albinoleffe (0-1). Bel risultato per la formazione di Violetti: 2-0 alla Reggina con gol di Rufini e autorete di Villa



Alessandro Violetti, allenatore degli AllieviLuci e ombre per le giovanili dell’Arezzo in questo fine settimana. Ecco in sintesi quanto è accaduto.

 

BERRETTI

La sosta del panettone non ha fatto bene alla Berretti dell’Arezzo che dopo un trend incredibile di risultati utili (6 vittorie e due pareggi) è incappata in una pesante sconfitta per 5 a 1 in casa del Bassano, squadra che aveva gli stessi punti in classifica degli amaranto. Un ko senza se e senza ma che è stato frutto di un gioco non brillante da parte della compagine di mister Andrea Sussi che però ha qualche cosa da recriminare su un arbitraggio che non l’ha certo agevolata. Da recriminare anche sul numero di palle gol sbagliate specialmente nel primo tempo dove gli amaranto con Vitiello hanno avuto la possibilità di segnare, sbagliando clamorosamente le conclusioni. Questo può essere addebitato a numerosi fattori, in primis anche la stanchezza derivata dall’alzataccia cui è stata costretta la squadra (partenza ore 6 da Arezzo) per poi essere in campo alle 14,30. Serve quindi una pronta ripresa già a partire dal prossimo turno per riniziare la scalata verso una posizione di prima fascia che è sicuramente alla portata.

 

ALLIEVI NAZIONALI

La pausa ha portato bene agli allievi nazionali dell’Arezzo che al Villaggio Amaranto vendicano la pesante sconfitta del 21 dicembre a Reggio Calabria (5-1 nel recupero della prima giornata di andata) e regolano i calabresi con punteggio all’inglese (2-0) con rete di Rufini al 10’ del primo tempo e autorete di Villa allo scadere della prima frazione di gioco. I ragazzi di mister Violetti, sin dalle prime battute di gioco, hanno fatto capire di essere in ottima condizione e hanno sempre pressato gli avversari nella loro metà campo. La prima rete arriva al 10’ con una bella azione condotta sull’asse Salvestroni-Romagnoli con perfetto assist a centro area dove l’ottimo Rufini con grande scelta di tempo spediva alle spalle del portiere ospite. Al 40' la rete del raddoppio. Brunetti dava una prova della sua abilità entrando in area e liberandosi di tre avversari e poi effettuava un assist a centro area dove Villa nel tentativo di impedire l’intervento di Romagnoli entrava in maniera scoordinata spedendo la sfera alle spalle del suo portiere con la più classica delle autoreti. 

 

AREZZO: Fosca, Minocci, Brunetti, Squarcia, Zammuto, Testi, Rampelli (12’ st Barellini), Salvestroni (18’ st Gallorini), Romagnoli (37’ st Celli), Benucci (33’ st Lombardi), Rufini (12’ st Iacuzio)
A disposizione: Maffetti, Capogna, Grillo
All. Alessandro Violetti
REGGINA: Loria, Villa (12’ st Auteri), Alfano, Latella, Mallimaci, Colica, De Luca (1’ st Labate), Tedesco, Liotta (19’ st Silvestri), Napolitano, Carrozza
A disposizione: Rizzitano, Amato
All. Pierantonio Tortelli
ARBITRO: sig.Gabriele Bertini sez. Prato
RETI: Rufini (10’ pt); Villa (aut. 40’ pt)


GIOVANISSIMI NAZIONALI

Altra sfortunata prestazione per la squadra dei giovanissimi nazionali dell’Arezzo che perde in casa per 1 a 0 dall’Albinoleffe. La vittoria degli ospiti è stata costruita essenzialmente nei primi 25 minuti dove gli amaranto hanno sofferto le incursioni della “celeste” senza riuscire a farsi capo della situazione. Una pressione costante quella degli ospiti che vedeva la consacrazione al 25’ con la rete del definitivo vantaggio dei lombardi. Galeandro, ben servito al limite dell’area da Motta, effettuava un tiro a girare che spediva il pallone sul sette sinistro della porta di Viroli che non poteva evitare la rete. Nella ripresa gli amaranto hanno gestito le redini del gioco prendendo campo rispetto agli avversari ma senza però riuscire a raddrizzare le sorti dell’incontro. Nel finale c’è da registrare una protesta degli amaranto per un fallo di mano in area commesso dagli ospiti ma l’arbitro pur essendo a due passi soprassedeva e così l’incontro finiva con i lombardi che portavano a casa tre punti frutto del lavoro compiuto nella prima parte della gara.

 

AREZZO: Viroli (30’ st Mileo), Vicidomini (30’ st Hoxha), Francini (8’ st Banelli) Fata (28’ st Cirignano), Parlangeli, Mucciarelli, Duri, Sensitivi, Regoli, Gerardini (21’ st Scarpini), Ricci
All. David Obligis
ALBINOLEFFE: Valvassori, Martinelli (13’ st Zirafa), Cerini, Somboli, Nessi, Bertolotti, Bulloni, Brignoli S. , Galeandro, Motta (23’ st Campisi), Sokhna (20’ st Brignoli Al.)
A disposizione: Cervizzo, Sudati, Carrara
All. Bresciani
ARBITRO: sig. Juliano sez. Siena
RETI: Galeandro (25’ pt)

 

scritto da: Ufficio Stampa VA, 13/01/2015





comments powered by Disqus