Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 14a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Monza22Carrarese
Albinoleffe10Pontedera
Arezzo21Olbia
Juventus U2302Pistoiese
Lecco02Renate
Pianese20Pergolettese
Novara21Como
Pro Patria00Alessandria
Pro Vercelli11Giana Erminio
Siena11Gozzano
MONDO AMARANTO
il saluto di Riccardo
NEWS

Mercato. Una punta sì, ma senza fretta. Del Sante non si fa più. Portiere, ecco Rosti

Se la classifica dovesse migliorare ancora, anche le strategie amaranto riguardanti la campagna acquisti e cessioni potrebbero subire un cambiamento. Soprattutto in attacco le novità sembrano rimandate agli ultimi giorni di trattative. Vanin è in attesa del transfer internazionale, la Reggina cerca Millesi e dal Livorno è arrivato il '96 Mariani. Vanin in attesa del nulla osta dalla Slovenia



Stefano Del Sante, sfumata la trattativa con la Vigor LameziaQuando Capuano dice che vincere contro l'Albinoleffe cambierebbe le prospettive dell'Arezzo, non si riferisce agli obiettivi del campo ma a quelli di mercato. Pensare che gli amaranto possano rimontare fino ad arrampicarsi in zona play-off è utopia pura, mentre invece la campagna acquisti sì, potrebbe anche modificarsi in base alla classifica.

Dopo il 3-0 al Giana Erminio, e specialmente se domenica le cose dovessero andare per il verso giusto, l'Arezzo si troverebbe in una situazione non ancora tranquilla ma comunque gestibile. E a quel punto anche il tanto chiacchierato rinforzo in attacco perderebbe i requisiti d'urgenza avuti finora. Il che non significa tirarsi indietro ma fare le cose con più calma.

"La priorità è un portiere" ha detto Capuano, che ha perso Leuci per infortunio e da oggi si ritrova Benassi in diffida. Il dodicesimo arriverà dal girone sud e sarà un giocatore che conosce la categoria. L'identikit sembra corrispondere a quello di Antonio Rosti, 22 anni, attualmente alla Vigor Lamezia. Se si creano le condizioni giuste, alla rosa verranno aggiunti anche un difensore centrale e un centrocampista. Nei due reparti le alternative non sono molte e Capuano non vuole rischiare di rimanere corto.

Davanti invece c'è Morga in uscita e ci sono anche difficoltà a raggiungere un elemento che faccia la differenza. Con ingaggi contenuti e contratti a breve termine, i bomber che fanno gol sono praticamente inavvicinabili. Virdis e Anastasi sono sfumati all'alba del mercato e adesso stessa sorte è toccata a Del Sante, un po' perché il centravanti della Vigor Lamezia sperava in un'offerta più sostanziosa e un po' perché il club calabrese in cambio aveva chiesto Bonvissuto. Capuano allora ha messo il veto e l'affare non si farà. L'Arezzo, adesso, sta pure valutando l'ipotesi di restare com'è, a meno che di qui al 2 febbraio non si creino i presupposti per un colpaccio.

Mentre su Millesi si aa materializzando l'interesse della Reggina, resta in naftalina Milinkovic. "Non è una priorità" ha sottolineato Capuano, che al franco-serbo potrebbe offrire un contratto quando e se Morga dovesse fare la valigia. Intanto, un po' a sorpresa, l'Arezzo ha tesserato a titolo definitivo il '96 Niccolò Mariani, attaccante ex Primavera del Livorno che domenica era in panchina a Monza. A Vitiello, '96 pure lui e già 8 gol in Berretti, Capuano ha consigliato di andare a giocare, anche in serie D, per fare esperienza.

Domenica contro l'Albinoleffe sarà regolarmente in campo Sabatino, al quale in settimana arriverà la maschera protettiva per il naso. Timide speranze per l'utilizzo di Vanin: in società attendono il transfer dalla Slovenia ma i tempi della burocrazia internazionale non sono brevi e ci sta che il brasiliano debba rimandare l'esordio alla trasferta di Sassari.

 

IL MERCATO AMARANTO

Acquisti

Sergio Sabatino, Savoia (d, 88); Ronaldo Vanin, Nova Goriça (c, 83); Niccolò Mariani, Livorno (a, 96)

Cessioni

Giorgio Diana, Montemurlo (d, 95); Francesco Fè, fine attività (d, 96)

 

scritto da: Andrea Avato, 13/01/2015





comments powered by Disqus