Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Vicenza, Monza, Reggina, Reggiana
PLAY OFF
Reggiana10Bari
PLAY OUT
Pianese00Pergolettese
Olbia10Giana Erminio
IN SERIE D
Gozzano, Pianese, Giana Erminio, Rimini, Arzignano, Ravenna, Rieti, Rende, Bisceglie
MONDO AMARANTO
Panno, Dicio, Peo e Lara in sardegna
NEWS

Berretti, serve il carattere contro la Spal. I Giovanissimi ospitano il Cagliari al VA

Trasferta impegnativa per i ragazzi di Sussi, reduci dai ko contro Bassano e Santarcangelo. Gli Allievi giocano domani al Villaggio Amaranto contro il Catanzaro, mentre i Giovanissimi ricevono i sardi e hanno pronta la dedica per l'attaccante Marco Ricci



i Giovanissimi Nazionali dell'ArezzoRiprende a pieno regime il cammino in campionato delle formazioni giovanili amaranto. La Berretti andrà oggi in casa della Spal mentre gli allievi nazionali ospitano domani il Catanzaro e i giovanissimi nazionali il Cagliari. Ecco in sintesi il programma previsto.


BERRETTI

Trasferta insidiosa per la formazione Berretti dell’Arezzo che oggi alle ore 14,30 giocherà al campo sportivo Villani di Masi San Giacomo con la Spal. Gli amaranto giovedì hanno disputato una partita amichevole a San Sisto contro una selezione coreana formata da giocatori del '98 e del '99. Il test è stato interessante ed è stato vinto dai coreani che sono riusciti ad avere la meglio nella ripresa dopo che il primo tempo, con la squadra migliore in campo, i ragazzi di Andrea Sussi avevano chiuso in vantaggio grazie ad una rete messa a segno da Rossi. La gara è comunque servita per evidenziare lo stato di salute della squadra, apparsa sottotono dopo le festività natalizie al punto da rimediare due sconfitte consecutive a Bassano e in casa con il Santarcangelo (i romagnoli hanno vinto entrambi i confronti in campionato). La duplice sconfitta ha modificato sostanzialmente una classifica che era decisamente positiva al punto che ora la Spal, prossimo avversario degli amaranto, è passata avanti di due lunghezze. I ferraresi sono in ottima condizione e nel turno precedente sono andati a vincere in casa del Pordenone (quinto in classifica con 27 punti) con il punteggio di 3 a 1. Si tratta di una squadra in crescita che sino a questo momento ha conquistato 8 vittorie, un pari e 7 sconfitte con 23 reti segnate e 22 subite. Per quanto riguarda l’Arezzo , può mettere sul piatto della bilancia il terzo attacco del torneo con 33 reti realizzate e un Bucaletti che svetta al comando della graduatoria dei marcatori dall’alto dei 12 centri sin qui realizzati. Questi i convocati. Portieri: Garbinesi Difensori: Protei, Arapi, Vedovini, Galantini, Guizzunti, Fragalà Centrocampisti: D’Abbrunzo, Magara, Cacioppini, Rossi, Gerardini Attaccanti: Bucaletti, Lorenzo Mattesini, Boccadoro

 

ALLIEVI NAZIONALI

Dopo la sfortunata sconfitta a Barletta, gli allievi nazionali amaranto si rituffano in campionato ed ospitano domani alle 11 al Villaggio Amaranto il Catanzaro. I calabresi nell’ultimo turno hanno pareggiato a reti inviolate in casa della Reggina in un derby molto acceso dove i giallorossi hanno evidenziato una buona condizione impegnando severamente i padroni di casa. Attualmente il Catanzaro si trova al settimo posto della classifica ed ha 22 punti. Il bomber della formazione è Nestico con 6 centri così come Romagnoli dell’Arezzo che sta facendo un buon campionato. La partita con il Catanzaro si preannuncia piuttosto impegnativa per i ragazzi di mister Violetti che comunque dall’inizio del girone di ritorno hanno evidenziato di essere in fase ascendente e quindi di poter contare su una condizione fisica che ben poche altre formazioni possono vantare. Purtroppo in questa occasione il tecnico amaranto non potrà avere a disposizione Benucci e Romagnoli che sono influenzati. Nonostante tutte queste problematiche, in casa amaranto vige un certo ottimismo perché la squadra vista anche in occasione dell’amichevole infrasettimanale contro una mista dell’Italian Soccer Management ha fatto vedere delle buone cose riuscendo a giocare un buon calcio e mettendo più volte in difficoltà gli ospiti che pur potevano contare su elementi di numerose nazionalità (Corea del Nord, Grecia, Francia, Australia, Svezia, Colombia, Norvegia, USA  e su buoni italiani. Questi i convocati. Portieri: Maffetti, Fosca Difensori: Brunetti, Minocci, Barellini, Testi, Zammuto Centrocampisti: Gallorini, Lombardi, Squarcia, Salvestroni, Capogna Attaccanti: Rufini, Rampelli, Celli, Jacuzio

 

GIOVANISSIMI NAZIONALI

La squadra dei giovanissimi nazionali dell’Arezzo affronta domani alle 14,30 al Villaggio Amaranto il Cagliari. A prescindere dall’impegno specifico, c’è da sottolineare come questa sia stata una settimana difficile per gli amaranto. Dopo la batosta di Cremona concretizzatasi negli ultimi minuti c’è anche da registrare il grave lutto che ha colpito l’attaccante Marco Ricci che ha perso prematuramente il padre. Questa notizia ha scosso tutto l’ambiente e i ragazzi domenica cercheranno di sfoderare una grande prestazione anche per questo motivo. C’è voglia di dedicare un eventuale risultato positivo a Marco ed alla sua famiglia e c’è da stare sicuri che in fatto di impegno la squadra cercherà di dare il massimo. Convocati. Portieri: Mileo, Viroli Difensori: Duri, Vicidomini, Francini, Parlangeli Centrocampisti: Scarpini, Aramini, Fata, Sensitivi, Cirigliano Attaccanti: Gerardini, Ricci, Banelli, Regoli

 

scritto da: Ufficio Stampa VA, 24/01/2015





comments powered by Disqus