Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Vicenza, Monza, Reggina, Reggiana
PLAY OFF
Reggiana10Bari
PLAY OUT
Pianese00Pergolettese
Olbia10Giana Erminio
IN SERIE D
Gozzano, Pianese, Giana Erminio, Rimini, Arzignano, Ravenna, Rieti, Rende, Bisceglie
MONDO AMARANTO
Giotto, fedele e insolito lettore
NEWS

Vola la Torres, zoppica il Lumezzane. Si ferma il Mantova. Il Pavia comanda

Poche sorprese nell'ultimo turno di campionato. Il Giana ha perso di misura ad Alessandria, restando staccato dalla zona salvezza diretta. Continua a stupire l'Albinoleffe, che dopo il successo di Arezzo ha cambiato marcia e ha espugnato pure Como. Bassano e Novara in lotta per il primo posto



il Pavia in testa al campionatoPoche sorprese nella 23esima giornata di Lega Pro: un solo pareggio, quattro vittorie casalinghe e ben cinque successi esterni.

E' tornato il sorriso sul volto di Capuano e degli irriducibili della Minghelli. La vittoria per 3-2 sul Renate, scavalcato in classifica, ha ridato morale e convinzione in una salvezza senza play out che avrebbe dell'incredibile (in attesa magari del bel gioco). Proprio i play-out, adesso, sono distanti ben 6 punti (7 virtuali) grazie alla risicata vittoria, 1-0, dell'Alessandria contro il Giana, atteso adesso dal più comodo, sulla carta, match casalingo con il fanalino Pordenone, sconfitto con lo stesso risultato in casa dell'ottimo Bassano.

Sconfitta casalinga invece per la prossima avversaria degli amaranto, il Lumezzane: 1-3 il risultato inferto a domicilio dalla Torres, che nelle ultime gare ha raccolto ben 10 punti.

Continua a stupire l'Albinoleffe, uscito trionfante 2-1 dallo stadio Sinigaglia di Como (e, notizia delle notizie, nessuna delle due reti è stata siglata da Momentè), mentre la Pro Patria riesce a fermare in casa propria il Real Vicenza sull'1-1 (debutto di Favaretto in panchina), risultato più utile al morale che alla classifica.

Passando alle zone nobili, il Pavia si conferma primo della graduatoria grazie al pirotecnico 4-3 in casa della Feralpisalò (da segnalare la tripletta di Cesarini) inanellando così il quarto successo consecutivo. Vittorie esterne, entrambe per 1-0, anche per il Novara e il Sudtirol, rispettivamente ospiti di Cremonese e Monza (terza sconfitta consecutiva, sei gare senza successi).

In ultima analisi l'anticipo di venerdì scorso, dove il Venezia ha battuto per 1-0 tra le mura amiche un lanciatissimo Mantova che veniva da ben 13 punti raccolti negli ultimi 5 turni.

 

scritto da: Daniele Marignani, 03/02/2015





Feralpi Salò-Pavia 3-4, le immagini

comments powered by Disqus