Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 23a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Pro Patriasab15Juventus U23
Pistoiesesab20.45Carrarese
Alessandriadom15Olbia
Arezzodom15Pergolettese
Novaradom15Pontedera
Pro Vercellidom15Monza
Sienadom15Lecco
Comodom17.30Renate
Giana Erminiodom17.30Gozzano
Pianesedom17.30Albinoleffe
MONDO AMARANTO
Giacomo detto Lallo a Gallipoli
NEWS

Domenica di fuoco per la Berretti: arriva il Milan. Allievi e Giovanissimi, trasferte abbordabili

I ragazzi di Sussi ospitano domattina al VA i rossoneri e preparano la rivincita: all'andata finì con una sconfitta per 7-5. La squadra di Violetti va a Torre Annunziata a fare visita al Savoia, mentre gli amaranto di Obligis sono attesi in Brianza dalla partita contro il Monza



la Berretti amaranto ospita il MilanIl match clou è rappresentato dalla partita della Berretti che domani alle 11 ospita al Villaggio Amaranto il Milan. Gli allievi nazionali giocano domani alle 14,30 in casa del Savoia e i giovanissimi sempre domani alle 14,30 a Monza.

 

BERRETTI

Altro turno impegnativo per la squadra Berretti dell’Arezzo che domattina alle 11 al Villaggio Amaranto ospita il Milan. Gli amaranto, dopo le festività, hanno collezionato solo sconfitte e con quella di Mantova sono arrivate a cinque consecutive. Una involuzione impressionante rispetto al bel trend che aveva portato la squadra di Andrea Sussi in zona play off. Dando uno sguardo ai numeri, si può pensare ad un problema nell’assetto difensivo visto che gli amaranto hanno la peggior difesa del torneo (48 reti subite) seguita da quella del San Marino (47) che è però penultimo in classifica. Nessun problema in attacco dove l’Arezzo ha realizzato 36 reti ed è quindi il terzo attacco preceduto dal Milan con 50 e dall’Inter a quota 45. Il capocannoniere del torneo è ancora Bucaletti con 13 centri all’attivo mentre nelle fila milaniste il miglior realizzatore è Casiraghi a quota 8. Peccato che in amaranto non ci sia più Vitiello, dato in prestito al Poggibonsi, perché con lui in squadra il potenziale offensivo era decisamente più importante visto che aveva messo a segno 7 reti. All'andata la sfida contro il Milan è terminata 7 a 5 per per i rossoneri ma fu giocata alla pari e con grande intensità. Convocati. Portieri: Garbinesi, Pellicci Difensori: Guizzunti, Protei, Vedovini, Fragalà, Arapi Centrocampisti: Matulevicius, D’Abbrunzo, Magara, Cacioppini, Franchi Attaccanti: Gerardini, Rossi, Mattesini, Bucaletti, Boccadoro

 

ALLIEVI NAZIONALI

Dopo la vittoria di goleada sulla Vigor Lamezia (6-0) gli allievi nazionali dell’Arezzo tornano a macinare chilometri e si recano domani alle 14,30 in casa del Savoia, formazione che precede gli amaranto di tre lunghezze a quota 18. L’obbiettivo dei ragazzi di mister Alessandro Violetti è quello di proseguire il cammino in linea con le ultime prestazioni. Il Savoia nell’ultimo turno ha perso in casa della Salernitana per 1 a 0 in un derby molto sentito. Sarà quindi importante che l’Arezzo riesca a dare subito la sua impronta alla partita. La squadra sta attraversando un buon momento di forma e gli amaranto vogliono cercare di fare un salto di qualità dando continuità alle proprie prestazioni positive. Convocati. Portieri: Maffetti, Fosca Difensori: Testi,Minocci, Zammuto, Brunetti, Barellini, Gallorini Centrocampisti: Squarcia, Salvestroni, Santibacchi, Lombardi, Capogna, Benucci Attaccanti: Romagnoli, Iacuzio, Rufini

 

GIOVANISSIMI NAZIONALI

Dopo aver affrontato in sequenza tre big come Cagliari, Milan e Inter, l'Arezzo va incontro ad una serie di partite in cui potrà giocarsela anche se comunque il divario tecnico e fisico rispetto agli avversari rimane considerevole. La prima avversaria di questo filotto domani alle 14,30 è il Monza, squadra in crescita che all'andata espugnò il villaggio amaranto per 2 a 1 con gli amaranto che fallirono numerose occasioni da gol nel finale. I brianzoli sono attualmente in ottava posizione con 20 punti conseguenti a cinque vittorie, cinque pareggi e otto sconfitte. Sono 15 le reti realizzate e 27 quelle subite, un dato che dovrebbe dare coraggio ai giovani amaranto. Un aspetto importante anche in considerazione che la difesa dell’Arezzo si è rafforzata grazie all'acquisto dal Levane di Paolo Fabbri (un ringraziamento alla società valdarnese che con molta sensibilità ha acconsentito al trasferimento del giocatore). I ragazzi di Obligis sono carichi in vista di questa partita e lo hanno dimostrato anche nell'amichevole di mercoledi in cui hanno avuto la meglio sugli allievi '98 del San Sisto (2 anni di più). Questi i convocati. Portieri: Mileo, Viroli Difensori: Vicidomini, Duri, Francini, Parlangeli, Fabbri, Mucciarelli Centrocampisti: Fata, Cirigliano, Marigliano, Aramini, Sensitivi Attaccanti: Regoli, Scarpini, Ricci, Banelli, Gerardini.

 

scritto da: Ufficio Stampa VA, 22/02/2015





comments powered by Disqus