Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Vicenza, Monza, Reggina
PLAY OFF
Monopoli01Ternana
Juventus U2320Padova
Carpi22Alessandria
Renate12Novara
Potenza10Triestina
PLAY OUT
Pianese00Pergolettese
Olbia10Giana Erminio
IN SERIE D
Gozzano, Pianese, Giana Erminio, Rimini, Arzignano, Ravenna, Rieti, Rende, Bisceglie
MONDO AMARANTO
Alessandro e 50 anni di fede amaranto
NEWS

La giornata del Renate. Incredibile, in testa non vince nessuno. Si riprende il Bassano

Nel turno infrasettimanale restano all'asciutto le tre formazioni più forti: pareggi interni per Alessandria e Pavia, mentre il Novara addirittura viene battuto a Como. In coda finisce senza gol fra Pro Patria e Pordenone. Quarto ko consecutivo per il Sud Tirol



punti pesanti per il Renate che in classifica scavalca anche l'ArezzoDopo la disastrosa trasferta di Pordenone ci voleva una reazione da parte degli amaranto. E gli uomini di Capuano hanno risposto presente, anche se i punti riportati dal “Penzo” non sono i canonici 3 della vittoria. Il risultato muove comunque la classifica e dà sicurezza: il Giana torna a 6 punti effettivi di distacco perdendo 1-0 nella caldissima sfida in casa del Renate.

Anche la Cremonese non accorcia le distanze, non riuscendo a schiantare a domicilio un Monza ormai alla deriva che si tiene stretto l'1-1 finale. Finisce a reti bianche il match di coda tra Pro Patria e Pordenone, risultato che pare precludere agli uomini di Montanari ogni possibile velleità di rimonta, mentre l'Albinoleffe torna a casa nuovamente con 0 punti dopo il 2-0 subito a Vicenza (per i bergamaschi 3 punti in 5 gare).

Sorprende, e non poco, lo 0-0 con cui il Lumezzane ha inchiodato il Pavia, prossimo avversario degli amaranto, al “Fortunati”. Per i bresciani terzo risultato utile consecutivo e -3 dal Giana. Nonostante lo stop, il Pavia mantiene la vetta della classifica, anche se adesso il terzetto si è ridotto a 2 squadra. Infatti neanche l'Alessandria riesce a passare tra le mura amiche, impattando per 1-1 con la Torres, mentre per il Novara arriva addirittura la sconfitta, 1-0 al “Sinigaglia” di Como.

Cerca di rifarsi sotto dopo i 2 ko consecutivi il Bassano, che imponendosi a domicilio 2-1 a Mantova si riporta a -5 dalla coppia di testa, mentre il Sudtirol inanella la 4° sconfitta consecutiva a causa del k.o casalingo per 1-0 infertogli dalla Feralpisalò.

 

scritto da: Daniele Marignani, 05/03/2015





Como-Novara 1-0, le immagini

comments powered by Disqus