Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Virtus Entella, Pordenone, Juve Stabia, Pisa, Trapani
PLAY OFF
Piacenza00Trapani
Pisa22Triestina
PLAY OUT
Lucchese10Bisceglie
Bisceglie3-3dcrLucchese
IN SERIE D
Fano, Paganese, Virtus Verona, Cuneo, Bisceglie
MONDO AMARANTO
Sara e Laura tifose sfegatate
NEWS

Yaisien, non solo il gol. Franchino trasloca e convince lo stesso. Benassi, parata super

Il franco egiziano migliore in campo nell'Arezzo: oltre alla rete c'è anche sostanza. Gambadori, solito dinamismo a metà campo. Villagatti braccetto ad hoc per Capuano, il portiere decisivo con un intervento splendido su Soncin. Montini ce la mette tutta ma il marchio non lo lascia mai



buona prova per Franchino anche a sinistraLe pagelle di Arezzo-Pavia.

BENASSI 7 Gli capita spesso di fare il gatto in avvio di gara. Il copione si ripete pure oggi: arriva con la punta delle dita a mettere in angolo un diagonale incrociato di Soncin. Ed è una parata da top five stagionale. Bravo anche su Ferretti nella ripresa. Infilato da Carraro con una punizione magistrale: quello sarebbe il palo suo, ma la palla toglie il ragno dall'incrocio.

PANARIELLO 5.5 Soffre gli uno contro uno. In affanno nell'occludere i corridoi centrali, dove il Pavia sfonda a più riprese. Qualche uscita fuori tempo sulla palla. Una giornata tremebonda.

GUIDI 6 Si arrabatta e si tiene su. Qualche sbandata nel primo tempo, ma contro certi avversari ci sta. Più saldo nella ripresa. Colpisce una traversa a gioco fermo. Non male.

GAMBADORI 6.5 Intermedio e poi perno centrale. Concede una mezz'oretta al giropalla pavese, poi alza i ritmi e va a pressare ovunque e chiunque. Suo il fallo che spezza il coast to coast di Cogliati. Ma ci scappa il gol lo stesso.

CARCIONE 5.5 La sua regia è poco tonica, il vento è un avversario in più e il cliché della gara non ne favorisce la presenza dentro la manovra. Protagonista suo malgrado dei due episodi da carte bollate: Cifelli gli mostra il giallo due volte ma non lo caccia. Capuano invece lo toglie nella ripresa (st 17' Coppola 6 Stavolta entra in partita duro e massiccio. Ruba palla, prende fallo, riparte. Discreta mezz'ora).

VILLAGATTI 6.5 Attaccato all'uomo è difficile che vada in crisi. Qualche imbucata gli sfila via, però è sempre concentrato, sempre sul pezzo, sempre rabbioso. Un braccetto ad hoc per Capuano.

BRUMAT 6 Si rivede dopo settimane e supera la prova con diligenza. Rispetto a Sabatino e Franchino ha altre caratteristiche e quelle utilizza per presidiare la corsia di destra. Non spinge ma copre bene.

DETTORI 6 Al rientro dopo l'influenza, gioca senza acuti e senza picchi. Bravo a congelare palla, discreto nell'interdizione. Dà sempre la sensazione che, volendo, potrebbe fare di più. Però si fa sentire.

MONTINI 5 Di sicuro ce la mette tutta. Ma il marchio non lo lascia mai e nelle situazioni decisive c'è un'esitazione fatale che lo deprime. La palla verticale da cui nasce il gol di Yaisien non basta a salvarne la prestazione. Esce per crampi dopo un'oretta (st 22' Testardi 5.5 Un po' più cattivo del compagno. Lavora un buon pallone in ripartenza e peccato che il cross non trovi compagni nell'area ospite. Si fa sfuggire Cogliati nella percussione che origina il pari e un armadio come lui non può non riuscire a fare fallo. Una sbavatura esiziale).

YAISIEN 7 Il gol è un omaggio di Ghiringhelli, ma lui è lì. Condisce la prima segnatura amaranto con tanto pressing, una presenza anche corporea più marcata rispetto alle altre volte e una crescita complessiva incoraggiante (st 37' Padulano ng).

FRANCHINO 6.5 Trasloca a sinistra e non accusa scompensi. Tira fuori un primo tempo al bacio, con un paio di cross mancini splendidi. Più tattico, e meno eclatante, dopo l'intervallo. In ogni caso bene.

 

scritto da: Andrea Avato, 08/03/2015





Arezzo-Pavia 1-1
comments powered by Disqus