Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 29a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Imolesedom12.30Triestina
Sambdom12.30Arezzo
Fanodom15Fermana
Matelicadom15Legnago
Cesenadom16Vis Pesaro
Feralpi Salòdom17.30V. Verona
Gubbiodom17.30Ravenna
Padovadom17.30Perugia
Carpidom20.30Modena
Mantovalun21Sud Tirol
MONDO AMARANTO
Alessandro a Istanbul - Turchia
NEWS

La bella conferma di Yaisien. Finalmente Montini. Benassi, un'esitazione fatale

Un'altra buona prestazione per il trequartista franco egiziano dopo quella (con gol) di domenica scorsa con il Pavia. La difesa regge senza affanni agli attacchi sterili del Lumezzane. Dettori infallibile come rigorista: 2 esecuzioni e 2 gol. Carcione non è ancora quello d'inizio campionato



il gol di Montini al novantesimoLe pagelle di Lumezzane-Arezzo.

BENASSI 5 Tradito dalla traiettoria lunga di Potenza, accenna l’uscita poi mette la marcia indietro. E Varas, di testa, lo fa secco. Un’esitazione che poteva costare cara.

CRESCENZI 6 Come a Venezia, non lo vedi ma lo senti. Dalla sua parte il Lume non sfonda. Affidabile nonostante i pochi minuti nelle gambe.

GUIDI 6 Gioca da centrale del terzetto, che poi sarebbe il suo vero ruolo. Sarao e gli altri in rossoblù gli danno una mano, attaccando poco e male. Un pomeriggio in scioltezza.

GAMBADORI 6 Non è mister Duracell e anche lui, ogni tanto, deve alzare il piede dal gas. Meno frenetico del solito. Comunque ordinato da mezz’ala e in pieno controllo da play nel finale.

CARCIONE 5.5 Qualche lampo qua e là ma la costanza di gioco dei mesi addietro non la mostra da un po’. Piede e cervello non sono in discussione, il rendimento sì. Può fare di più (st 30’ Coppola 6 Come con il Pavia, entra tosto e massiccio. E’ lui a guadagnarsi il corner del raddoppio con una bella percussione).

VILLAGATTI 6 Il solito menu: anticipo secco, marcatura stretta, attenzione. Mette lo zampino nella mischia che vale il secondo gol.

BRUMAT 6 Argina Pantano, copre la zona, non rischia nulla in disimpegno. Ripescato da Capuano dopo diverse settimane di naftalina, ha risposto presente. Per un ’95 non era così scontato.

DETTORI 6.5 Un buon possesso palla, anche se privo di quelle sortite negli spazi che lo renderebbero un surplus per la squadra. Abile nell’esecuzione dal dischetto. Come vice Erpen non è male per niente: 2 rigori, 2 gol (st 34’ Padulano 6 Fa in tempo a mettere il timbro sull'azione nata dalla bandierina e che conduce al gol da tre punti).

BONVISSUTO 6 E’ in una di quelle giornate da baci e moccoli. Lavora tanto, dà profondità e si guadagna con astuzia il fallo per il rigore nel momento topico del match. Però rimedia un altro giallo per simulazione e accentua spesso la caduta. Esce toccandosi l’adduttore. Speriamo bene (st 6’ Montini 6.5 Fino al novantesimo non sembra diverso dal centravanti atteso invano nei mesi scorsi. Poi piazza la stoccata decisiva e il giudizio cambia da così a così. Per un attaccante trovarsi nel posto giusto al momento giusto è vita. Chissà, forse Godot alla fine è arrivato.

YAISIEN 6.5 Una bella conferma dopo la prestazione (con gol) di domenica. Nel 3-5-1-1 amaranto, giostrare da trequarti richiede compiti atipici: bisogna cucire più che rifinire e lui esegue con diligenza. Non conclude in porta ma fa raccordo con la mediana, tiene palla, prende falli. Più sicuro di sé.

FRANCHINO 6 D’esperienza. Tiene la fascia con buon piglio e nessuno nota che sta giocando a piede invertito.

 

scritto da: Andrea Avato, 11/03/2015





Lumezzane-Arezzo 1-2
comments powered by Disqus