Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 27a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Carrarese30Gozzano
Renate12Pergolettese
Monza11Arezzo
Siena11Albinoleffe
Juventus U2310Pianese
Olbia10Pistoiese
Pontedera01Alessandria
Giana ErminiorinvComo
LeccorinvPro Patria
Pro VercellirinvNovara
MONDO AMARANTO
Claudia nell'isola di Brac - Croazia
NEWS

Che lotta per salire in B. Sabato big match Bassano-Alessandria. Torna al gol Momentè

Quattro squadre in appena 2 punti al vertice della classifica: sarà battaglia fino alla fine con il Como che sta rimontando e che con il 5-2 a Pordenone è arrivato a otto risultati utili consecutivi. Il Monza si tiene a galla nonostante le difficoltà societarie, mentre l'Albinoleffe ritrova il successo contro il Sud Tirol grazie a una doppietta del suo centravanti



l'Alessandria in corsa per il salto in serie BL'Arezzo ormai ci ha preso gusto a dare grattacapi alle prime della classe. E così anche l'Alessandria, presentatasi da capolista, ha rischiato la capitolazione. Gli ospiti si devono tenere stretto l'1-1 finale, anche se così hanno perso la testa della classifica a discapito del Novara che liquida con un gol per tempo il Renate tra le mura amiche.

Poteva far meglio il Pavia, che invece torna dalla Sardegna con uno 0-0 che lascia l'amaro in bocca. Grande risalita anche per il Bassano, dato per escluso dalla lotta per la B fino a poco meno di un mesetto fa e tornato a -2 dalla vetta grazie a 4 vittorie consecutive, l'ultima ottenuta con un pirotecnico 3-2 al 'Rino Mercante' contro una Pro Patria estremamente pugnace, ottimo trampolino di lancio per il big match di sabato prossimo proprio con i grigi piemontesi.

Nutre ancora qualche possibilità anche il Como, nonostante il -6 dal primo posto, grazie alla serie positiva di 8 gare (5 successi e 3 pari, ultima sconfitta ad inizio febbraio con l'Albinoleffe). Il 5-2 inferto a domicilio al fanalino Pordenone potrebbe essere un'iniezione di fiducia non indifferente e la prossima trasferta allo ''Zini'' non pare così ostica. La Cremonese proverà comunque a strappare almeno un punticino come accaduto nel weekend contro il Real Vicenza (1-1), cercando di approfittare di un possibile scivolone casalingo della Giana, che dopo lo 0-0 con il Venezia riceverà al ''Brianteo'' anche il Pavia.

Prova a mantenersi in linea di galleggiamento, seppur tra mille difficoltà, anche il Monza, uscito indenne (0-0) dalla trasferta bresciana di Lumezzane. Nelle altre due partite, l'Albinoleffe torna al successo grazie ad una doppietta di Momentè, risvegliatosi dopo mesi di digiuno, imponendosi 2-1 in casa con il Sud Tirol, mentre finisce a reti bianche e senza troppi patemi Feralpisalò-Mantova.

 

scritto da: Daniele Marignani, 24/03/2015





Arezzo-Alessandria 1-1 / Intervista a Mezavilla

comments powered by Disqus