Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 36a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Ravennasab17.30Perugia
Gubbiodom15Mantova
Legnagodom15Arezzo
Matelicadom15Fano
V. Veronadom15Samb
Feralpi Salòdom17.30Carpi
Modenadom17.30Padova
Cesenadom20.30Imolese
Vis Pesarodom20.30Fermana
Triestinalun21Sud Tirol
MONDO AMARANTO
Ilaria in trasferta a Modena
NEWS

Giovanili, fattore campo da sfruttare. Venezia, Matera e Piacenza gli avversari degli amaranto

Tutte in casa le formazioni dell'Arezzo. I ragazzi di Sussi in cerca della riscossa dopo un periodo negativo e la brutta sconfitta di Ancona. La squadra di Violetti a caccia della grande prestazione contro la terza forza del torneo. Obligis guida i suoi a una partita d'assalto dopo il bel torneo pasquale a Spoleto



Matulevicius guida la Berretti contro il VeneziaBERRETTI

La Berretti ospita oggi alle 15 al Villaggio Amaranto il Venezia in una sfida che si presenta particolarmente delicata per la compagine diretta da Andrea Sussi. Dopo la sconfitta subita ad Ancona che ha destrato parecchie perplessità dal punto di vista della tenuta fisica e soprattutto psicologica della squadra, c’è voglia di un pronto riscatto che possa consentire un finale di stagione in grado di risalire posizioni e di poter approdare almeno al centroclassifica. I veneti occupano attualmente la nona posizione in classifica a quota 33 punti frutto di 9 vittorie, 6 pari e 9 sconfitte. Il bilancio in fatto di reti è praticamente pari con 37 reti fatte e 38 subite. L’Arezzo ha dalla sua il quarto attacco del torneo con 44 reti, superato in questa particolare graduatoria da Milan (61), Inter (58) e Bassano (48). E’ quindi un reparto decisamente competitivo che ha in Bucaletti (capocannoniere del torneo con 15 reti) il proprio elemento di maggiore spicco. Questi i convocati. Portieri: Garbinesi, Pelliccio Difensori: Minocci, Guizzunti, Arapi, Protei, Fragalà, Vedovini Centrocampisti: Matulevicius, Galantini, Magara, Franchi, D’Abbrunzo, Cacioppini Attaccanti: Mattesini, Bucaletti, Boccadoro, Mariani

 

ALLIEVI NAZIONALI

Turno interno per la squadra allievi nazionali che gioca domani alle 11 al Villaggio Amaranto con il Matera. La compagine di mister Violetti si presenta a questo terzultimo turno di campionato con qualche assenza. La gara con il Matera rappresenta una sorta di verifica per una buona parte degli elementi che compongono la rosa. I lucani sono la terza forza del campionato con 37 punti (il doppio dell'Arezzo) e questo paradossalmente lascia ben sperare visto che proprio con le squadre che vanno per la maggiore, i ragazzi amaranto sono riusciti ad esprimere un calcio di ottimo livello riuscendo anche a fare risultato. All’andata la partita si risolse a favore del Matera che vinse per 3 a 2 al termine di un confronto equilibrato. Questi i convocati. Portieri: Maffetti, Fosca Difensori: Arapi, Minocci, Zammuto, Brunetti, Barellini, Centrocampisti: Squarcia, Salvestroni, Santibacchi, Lombardi, Capogna, Benucci Attaccanti: Romagnoli, Iacuzio, Rufini, Rampelli

 

GIOVANISSIMI NAZIONALI

Dopo la sosta pasquale i giovanissimi si apprestano ad affrontare il Pro Piacenza (oggi alle 17 al VA), squadra in grande forma e trascinata dal proprio bomber Visconti, già acquistato dall'Inter per la prossima stagione. I ragazzi di mister Obligis arrivano a questa sfida con più convinzione nei propri mezzi grazie al grande torneo disputato a Pasqua a Spoleto. Al cospetto di squadre come Ternana, Perugia e Juventus la truppa amaranto si è comportata alla grande finendo il torneo imbattuta ed uscendo solo ai calci di rigore in semifinale contro i bianconeri. Inoltre Marco Ricci è stato premiato come miglior giocatore del torneo, un premio davvero meritato per un ragazzo dal grandissimo talento che ha avuto un'annata particolare anche dal punto di vista personale. Convocati. Portieri: Mileo, Viroli Difensori: Mucciarelli, Parlangeli, Vicidomini, Francini, Fabbri, Duri Centrocampisti: Fata, Marigliano, Cirigliano, Aramini, Sensitivi Attaccanti: Gerardini, Ricci, Banelli, Scarpini, Regoli

 

scritto da: Ufficio Stampa VA, 11/04/2015





comments powered by Disqus