Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 35a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Carpi41Matelica
Fano01Modena
Fermana14Feralpi Salò
Padova10Gubbio
Perugia21Triestina
Samb02Cesena
Arezzo42Vis Pesaro
Mantova02Legnago
Sud Tirol20V. Verona
Imolese02Ravenna
MONDO AMARANTO
Lucignano amaranto con il Gus
NEWS

Romizi a BN: ''Arezzello? Si può fare a La Sella''. Ferretti riporta Lami dentro la società

Molte le novità emerse nella puntata di ieri sera della trasmissione di Teletruria. L'assessore allo sport ha mostrato disponibilità sulla gestione dello stadio (''siamo aperti al project financing con i privati''), ha lanciato un paio di stoccate a Capuano e poi ha svelato un retroscena: ''l'ex vicepresidente della gestione Massetti ha avuto le deleghe per tenere i rapporti con l'amministrazione''. Botta e risposta con Agnelli, sindaco di Castiglion Fiorentino, sui terreni per gli allenamenti: ''se Ferretti paga i lavori a La Nave, paghi anche a Villa Severi'' - ''ma quello più che un campo da calcio sembra un parcheggio''. Il Comune ha proposto al club amaranto due aree dove costruire il centro sportivo



l'assessore Francesco Romizi durante la puntata di Block NotesArezzello da fare in città, aperture politico-amministrative sullo stadio, qualche frecciata reciproca (ma con eleganza) e un ritorno inatteso nell'organigramma dell'Arezzo. La puntata di ieri sera di Block Notes, in onda su Teletruria, ha messo tanta carne al fuoco, con alcune interessanti novità. In studio Francesco Romizi, assessore allo sport; Mario Agnelli, sindaco di Castiglion Fiorentino; Massimo Pucci, giornalista di Radio Groove. Ecco alcuni flash della trasmissione.

 

AREZZELLO A SAN MARCO - ''Non faccio promesse elettorali e invito i telespettatori a diffidare di chi le fa'' - ha detto Romizi. ''Il Comune non ha i soldi per uno stadio nuovo né per ristrutturare quello che c'è. Però tramite il project financing può assegnare l'incarico a un privato in cambio di una concessione pluriennale e di altri vantaggi. Se il presidente Ferretti vuole riprendere a parlare del progetto che aveva presentato due anni fa, poi congelato a causa del ripescaggio, sono pronto a farlo subito. La società ha veramente intenzione di costruire un centro sportivo? A De Martino, nel nostro ultimo incontro, ho proposto due aree comunali adibite ad uso sportivo dal regolamento urbanistico. Una è a San Marco La Sella. Lì c'è spazio in abbondanza per Arezzello''

 

DANIELE LAMI E LA DELEGA DI FERRETTI -  ''Ieri mi sono incontrato con Daniele Lami, ex vicepresidente della gestione Massetti. Lui mi ha mostrato le deleghe ricevute da Ferretti per trattare con l'amministrazione comunale per conto della società. In passato mi capitava di rapportarmi una volta con De Martino, una con Agnelli, una con Capuano. Finalmente avrò un interlocutore stabile, una figura chiara e definita con un incarico preciso''.

 

Daniele Lami, ex vicepresidente amarantoDUE STOCCATE A CAPUANO - Romizi ha sottolineato i rapporti cordiali e di simpatia reciproca con il tecnico amaranto. Al quale però ha lanciato un paio di stoccate: una riguardante il suo iperattivisimo (''un allenatore dovrebbe allenare e non spingersi fino a intrattenere rapporti con l'amministrazione comunale, anche se questo era più un limite della società che di Capuano'') e l'altra sul settore giovanile (''a Capuano non dico quali schemi deve adottare in partita, ma ribadisco che la priorità di un amministratore pubblico è sincerarsi che l'Arezzo metta al centro del progetto il vivaio e la crescita dei ragazzi'').

 

BOTTA E RISPOSTA CON AGNELLI - ''Non accetto - ha detto l'assessore - che a La Nave si eseguano lavori di manutenzione con i soldi di Ferretti e a Villa Severi l'Arezzo pretenda che ad accollarsi le spese per l'adeguamento sia il Comune. Se gli operai di Ferretti sono al lavoro là, possono mettersi al lavoro anche qui''.

Mario Agnelli, il sindaco di Castiglion Fiorentino con la convenzione quinquennale fresca fresca di firma, ha replicato: ''il fatto è che a La Nave bisogna solo riqualificare, non ricostruire da zero. Villa Severi in questo momento sembra più un parcheggio che un campo da calcio. E comunque l'Arezzo a La Nave, a fronte di un canone annuo di 8mila euro, non è una sconfitta per nessuno. E' solo un primo paletto messo da Ferretti, che ha idee chiarissime su come muoversi, sia riguardo la logistica che il settore giovanile. L'antistadio? La soluzione non è così semplice, anzi la considero remota. Ferretti è determinato su un punto: il prezzo lo fa lui, non i proprietari. E potrebbe anche riprendere in gestione un solo terreno. Ormai è diventata una questione di principio''

Ma Romizi ha chiosato: ''dall'incontro con Lami è emersa una linea differente, che è quella di trattare con la famiglia Funghini per continuare a far allenare l'Arezzo ai campini''.

 

ELEZIONI E PROGRAMMI - Tutto questo a circa un mese e mezzo dalla tornata elettorale che dovrà rinnovare gli amministratori pubblici. Per la città e per l'Arezzo, i prossimi saranno giorni molto caldi.

 

scritto da: Andrea Avato, 14/04/2015





Agnelli e Romizi, botta e risposta a Block Notes

comments powered by Disqus