Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Vicenza, Monza, Reggina, Reggiana
PLAY OFF
Reggiana10Bari
PLAY OUT
Pianese00Pergolettese
Olbia10Giana Erminio
IN SERIE D
Gozzano, Pianese, Giana Erminio, Rimini, Arzignano, Ravenna, Rieti, Rende, Bisceglie
MONDO AMARANTO
Caterina, Sara, Marta e Sarah
NEWS

Lo strapazzo di Capuano: ricoverato per la notte e dimesso. L'abbraccio di Ferretti

Il mister amaranto, dopo il gol di Panariello all'88esimo che ha ribaltato il risultato della partita con il Monza, ha festeggiato con una corsa sfrenata di settanta metri verso la curva sud. Allontanato dall'arbitro, ha accusato un malore nello spogliatoio e i medici hanno deciso di ricoverarlo al San Donato per accertamenti. Eziolino è stato dimesso questa mattina ed è tornato a casa. La solidarietà del presidente Ferretti



Capuano lascia il campo dopo l'esultanza per il gol del 2-1Domenica, ore 10 - Ezio Capuano è stato dimesso stamani di buon'ora dall'ospedale. L'allenatore amaranto ha trascorso la nottata sotto stretto controllo medico, anche se le sue condizioni erano sensibilmente migliorate dopo il ricovero presso il San Donato.

Gli esami a cui si è sottoposto ieri sera dopo l'arrivo in ambulanza al San Donato, hanno dato tutti esito negativo. Però lo staff sanitario dell'Arezzo, in accordo con i dottori del Pronto Soccorso, ha preferito lasciarlo a riposo per qualche altra ora, anche per evitare spiacevoli sorprese.

Alle 7 di stamani, dopo una buona dormita, Capuano era già in piedi e ha firmato il foglio di uscita. Adesso l'allenatore è a casa, dove seguirà la giornata calcistica incollato al televisore. In queste ore il suo passatempo preferito è stato leggere gli articoli e i commenti di Amaranto Magazine, in cui ha trovato la solidarietà indistinta di tutti gli utenti.

Poco fa è arrivata la solidarietà del presidente Ferretti: ''Quello che abbiamo visto ieri è la dimostrazione che tutti noi dell’Us Arezzo, dal primo all’ultimo, abbiamo dato tutto ciò che potevamo, senza alcun limite. Un abbraccio al nostro grande Eziolino e un profondo abbraccio a tutti coloro che ci hanno sostenuto e amato''.

 

l'ambulanza che ha portato Capuano in ospedaleSabato, ore 19.30 - Dopo il gol del 2-1 di Panariello, arrivato al minuto 88 della gara, Eziolino Capuano ha sfogato la sua gioia con una corsa sfrenata di settanta metri verso la curva sud. Uno sforzo ai limiti dello strapazzo per l'allenatore, che è stato anche allontanato dall'arbitro ed è rientrato negli spogliatoi.

Qui ha accusato un lieve malore ed è stato subito visitato dallo staff sanitario. Per precauzione è stata allertata anche l'ambulanza della Misericordia. Le condizioni di Capuano sembravano non destare particolari preoccupazioni, ma dopo circa tre quarti d'ora dal fischio finale l'allenatore amaranto era ancora in affanno.

I medici allora hanno deciso di portarlo con l'ambulanza al San Donato, dove è stato sottoposto a controlli più accurati. Eziolino ha accusato una forte tachicardia e una lieve amnesia: battito accelerato, sudorazione, capogiro e ricordi annebbiati. Si è così reso necessario il ricovero per gli esami clinici del caso, che hanno dato esito negativo. Il mister è stato sottoposto a elettrocardiogramma ed esame ecografico e trascorrerà la notte nell'astanteria del pronto soccorso.

Le sue condizioni comunque non sono preoccupanti e, una volta passato lo spavento, ha recuperato lucidità, colloquiando tranquillamente con i medici e i collaboratori che lo avevano accompagnato. Domani, salvo complicazioni, verrà dimesso e potrà tornare al lavoro.

 

scritto da: Andrea Avato, 26/04/2015





Ezio Capuano all'ospedale per un malore

Arezzo-Monza 2-1
comments powered by Disqus