Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Vicenza, Monza, Reggina, Reggiana
PLAY OFF
Reggiana10Bari
PLAY OUT
Pianese00Pergolettese
Olbia10Giana Erminio
IN SERIE D
Gozzano, Pianese, Giana Erminio, Rimini, Arzignano, Ravenna, Rieti, Rende, Bisceglie
MONDO AMARANTO
saluti da Parigi da parte di Carlo
NEWS

Mercato, nomi caldi per l'attacco: Caturano e Momentè. Ma l'Arezzo non farà follie

Il bomber del Melfi è quello che più intriga. Ma anche il centravanti dell'Albinoleffe farebbe al caso di Capuano: l'allenatore dovrà però trattare con il Varese, club titolare del cartellino del giocatore. La linea societaria comunque resta molto chiara: sì agli investimenti oculati ma senza spese pazze



la punizione-gol di Momentè contro l'Arezzo al ComunaleL’eco dei festeggiamenti per la brillante salvezza conquistata dall’Arezzo risuona ancora nell’aria. E gli applausi per la qualificazione alla Coppa Italia dei grandi, anche. E’ difficile pensare, quando siamo a metà maggio, che la stagione appena conclusa sia già in archivio e che si debba guardare al domani. Però è così.

Capuano ha voluto subito voltare pagina, mandando i giocatori in vacanza poche ore dopo l’ultima di campionato contro il Sud Tirol. Per qualcuno è stato un addio, per qualcun altro un arrivederci. Ma le intenzioni di Eziolino, dichiarate pubblicamente, sembrano molto chiare: ''Se dovessi agire con il cuore, probabilmente programmerei un fallimento tecnico, perché molti di questa squadra hanno fatto un campionato irripetibile''.

C’è quell’aggettivo, irripetibile, che lascia intuire un cambiamento profondo, anche perché l’anno prossimo nel girone pieno zeppo di derby bisognerà migliorare il nono posto di quest’anno e, possibilmente, entrare in zona play-off. L’ha detto Ferretti e lo sa Capuano, anche se la politica societaria resterà accorta e senza follie.

Il primo acquisto, il portiere Fortunato, è arrivato dal Venezia a parametro zero e ha firmato per una stagione. Un’operazione emblematica della filosofia di mercato amaranto. Capitan Gambadori, che sta per rinnovare, metterà nero su bianco fino al 2016, con un piccolo ritocco all’ingaggio guadagnato sul campo a suon di prestazioni.

Qualche sforzo Capuano lo farà per le punte. Gli obiettivi in cima alla lista sono due: uno è Salvatore Caturano, 25 anni, in questa stagione in forza al Melfi con cui ha segnato 18 gol. Capuano lo conosce benissimo, credeva in lui quando era una promessa e ci crede ora che è diventato bomber vero. Caturano, scuola Empoli, punì l’Arezzo nel 2009, quando giocava a Taranto. Per lui, in scadenza di contratto, si potrebbe fare un sacrificio economico.

Idem dicasi per Matteo Momentè, 28 anni, cresciuto nell’Inter e quest’anno autore di 16 gol con la maglia dell’Albinoleffe, uno dei quali proprio all’Arezzo su calcio di punizione. Bravo tecnicamente, formerebbe una bella coppia con Caturano, anche se strapparli entrambi alla concorrenza non è facile. Momentè tra l'altro rientrerà al Varese per fine prestito e bisognerà capire bene il suo futuro, vista la retrocessione dei biancorossi in Lega Pro. Ma Capuano ha sempre detto che con le buone idee si possono fare miracoli e di sicuro avrà già studiato qualcosa.

Dalla prossima settimana sono attesi i primi annunci. E magari chissà, anche qualche conferma di alta qualità.

 

scritto da: Andrea Avato, 17/05/2015





Arezzo, Caturano e Momentè obiettivi di mercato

comments powered by Disqus