Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Vicenza, Monza, Reggina, Reggiana
PLAY OFF
Reggiana10Bari
PLAY OUT
Pianese00Pergolettese
Olbia10Giana Erminio
IN SERIE D
Gozzano, Pianese, Giana Erminio, Rimini, Arzignano, Ravenna, Rieti, Rende, Bisceglie
MONDO AMARANTO
Emanuele sposo in Sud Africa
NEWS

Play-off, equilibrio e sorprese. Ecco le semifinali: Reggiana-Bassano e Como-Matera

Dopo il colpaccio del Como a Benevento con un gol di Ganz all'ultimo minuto, oggi gli altri quarti di finale sono rimasti in bilico fino alla fine. Il Bassano ha piegato la Juve Stabia ai calci di rigore (1-1 dopo 120'), mentre la Reggiana ha espugnato Ascoli con un pirotecnico 4-2 (2-2 al novantesimo, i padroni di casa hanno chiuso in otto uomini). Il Matera ha avuto la meglio sul Pavia grazie a un gol di Pagliardini nelle battute conclusive dei tempi supplementari



festa grande per i tifosi reggiani ad AscoliPlay-off all'insegna dell'equilibrio più assoluto.

 

BASSANO-JUVE STABIA 6-5 dcr - Sabato il Como ha vinto a Benevento di misura con un gol di Ganz al novantesimo. Oggi il Bassano ha piegato la Juve Stabia solo dopo i calci di rigore. Tempi regolamentari e supplementari si erano chiusi sull'1-1, con i gol di Davì per i padroni di casa e Bombagi per gli ospiti. Dal dischetto decisivi l'errore proprio di Bombagi e la rete di Iocolano, che ha portato i giallorossi in semifinale.

 

ASCOLI-REGGIANA 2-4 dts - Il Bassano adesso se la vedrà con la Reggiana, che ha espugnato Ascoli al termine di un'autentica battaglia durata 120 minuti. Al 90esimo il risultato era fermo sul 2-2: gol di Bruccini su rigore per gli emiliani, pareggio dell'aretino Pelagatti, raddoppio ascolano con Mustacchio e nuovo pari con Spanò in pieno recupero. I bianconeri, in dieci dopo pochi minuti per il rosso ad Avogadri, hanno beccato il 2-3 da Ruopolo e il definitivo 2-4 da Giannone. E lì è successo il pandemonio, con altre due espulsioni per Perez e Altobelli. L'Ascoli quindi ha chiuso in otto davanti a più di diecimila spettatori.

 

MATERA-PAVIA 2-1 dts - L'avversario del Como in semifinale sarà il Matera. Anche in Basilicata la partita si è allungata fino ai tempi supplementari: al Pavia di Vavassori, che aveva sostituito l'esonerato Maspero a una giornata dalla fine, non è bastato il gol di Marchi a inizio ripresa. Pagliarini è salito in cattedra e dopo il gol dell'1-1 ha messo a segno anche quello del raddoppio al minuto 120, quando ormai sembrava inevitabile il ricorso ai calci di rigore.

 

Queste le semifinali, da giocarsi in gare di andata e ritorno: Como-Matera e Reggiana-Bassano.

 

SUPERCOPPA - Nella Supercoppa di Lega Pro, invece, il Novara ha vinto la prima partita del triangolare. 3-2 il risultato finale contro la Salernitana: campani due volte avanti con Favasuli e Gabionetta, azzurri due volte in rimonta con Evacuo e Corazza. A tredici dalla fine ancora Evacuo ha messo la firma sul successo. Adesso in calendario ci sono Salernitana-Teramo e Teramo-Novara

 

scritto da: La Redazione, 17/05/2015





Supercoppa / Novara-Salernitana 3-2

comments powered by Disqus