Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 13a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Imolese02Arezzo
Fano12V. Verona
Gubbio11Feralpi Salò
Samb11Legnago
Sud Tirol11Perugia
Carpi22Triestina
Cesena00Modena
Fermana11Matelica
Mantova21Ravenna
Padova53Vis Pesaro
MONDO AMARANTO
Massimiliano in vacanza in Sardegna
NEWS

Partita venduta per far fuori Fraschetti. ''Ognuno farà i conti con la propria coscienza''

A Santarcangelo alcuni giocatori avevano stretto accordi per falsare la partita contro l'Ascoli e tirare un colpo basso al loro allenatore. La gara poi terminò 2-0 per i bianconeri e l'ex tecnico amaranto venne esonerato. ''Non nutro sentimenti di vendetta'' ha scritto sul suo profilo Facebook



Fabio Fraschetti, brutta storia a SantarcangeloAscoli-Santarcangelo, incontro di Lega Pro su cui si stanno concentrando le attenzioni degli inquirenti nell'ambito dell'inchiesta sulle scommesse illegali, sarebbe stata combinata da alcuni giocatori romagnoli con l’obiettivo di far cacciare il loro allenatore.

 

L'allenatore in questione era Fabio Fraschetti, ex amaranto, che nella puntata di Block Notes dello scorso 23 febbraio raccontò la sua battaglia (vinta) contro una malattia che gli aveva fatto rischiare la vita.

 

La circostanza è riportata nell’informativa della polizia che ha portato una settimana fa al decreto di fermo della procura di Catanzaro nei confronti di una cinquantina di persone. Intercettando il ds dell’Aquila Ercole Di Nicola e il magazziniere del Sant’Arcangelo Daniele Ciardi, gli investigatori scoprono che i due approfittano della combine organizzata da altri per scommettere sull’incontro e guadagnare con le scommesse.

«Ciardi – scrivono gli investigatori – che aveva sotto il naso l’umore dello spogliatoio del Santarcangelo, apprendeva che alcuni calciatori avevano stretto accordi allo scopo di falsare la gara con l’Ascoli per tirare un colpo ‘basso’ al loro allenatore, che volevano esonerato dalla guida della squadra».

«C’è qualche novita?» dice Di Nicola al telefono.

E Ciardi risponde: «oggi perdiamo…vogliono far fuori il mister…sì sì perdiamo con l’handicap».

 

La partita, giocata allo stadio "Del Duca" il 13 dicembre 2014, finì 2-0 a favore dei bianconeri grazie ad una doppietta di Altinier. Il giorno dopo il tecnico gialloblù venne esonerato e al suo posto subentrò Agatino Cuttone. Fabio Fraschetti, appresa la notizia, sul suo profilo Facebook ha scritto: ''Non nutro nessun sentimento di vendetta. Se qualcuno ha sbagliato, al di là della giustizia sportiva sarà sempre con la propria coscienza che un giorno dovrà fare i conti''.

 

scritto da: Andrea Avato, 28/05/2015





comments powered by Disqus