Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 35a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Carpi41Matelica
Fano01Modena
Fermana14Feralpi Salò
Padova10Gubbio
Perugia21Triestina
Samb02Cesena
Arezzo42Vis Pesaro
Mantova02Legnago
Sud Tirol20V. Verona
Imolese02Ravenna
MONDO AMARANTO
Silvia sulla Marmolada
NEWS

Sereni, trattativa con giallo. Sfuma Zanon. In arrivo tre prestiti (con premio) da Bologna

Pavoletti, agente del terzino di Castiglion Fibocchi: ''Ci eravamo incontrati con Capuano e Ciardullo, stavamo sistemando i tasselli al loro posto, poi è arrivato lo stop all'improvviso per il veto della società. Margini per ricucire? Lo spero''. In settimana l'annuncio per i giovani Paramatti, Bergamini e Calabrese. In attacco spunta il nome di Regolanti, ritorno di fiamma per Momentè



Samuele Sereni saluta la Minghelli dopo l'ultimo Arezzo-PaviaTrattativa in corso con Samuele Sereni ('88). Aretino di Castiglion Fibocchi, cresciuto nel vivaio amaranto, sotto contratto fino al 2016 con il Pavia, è un obiettivo primario. Ma c'è un piccolo giallo. A Capuano il giocatore interessa e, come raccontato nei giorni scorsi, ci sono stati contatti frequenti con lui e con il suo agente. L'affare non era ancora al nero su bianco ma avviato sulla buona strada sì: una buonuscita dal Pavia, la disponibilità del terzino ad accettare un ingaggio ridotto, quella dell'Arezzo a programmare un accordo biennale. Insomma, si stava lavorando proficuamente, tant'è che tra Capuano e Sereni era nato anche un certo feeling.

 

Poi il colpo di scena raccontato da Bruno Pavoletti, procuratore di Sereni. ''Venerdì, dopo i due positivi incontri che avevamo avuto, mi hanno telefonato prima Ciardullo e poi Capuano. Erano entrambi dispiaciuti. Hanno dovuto mettermi al corrente del fatto che la società aveva posto il veto all'operazione. La carriera del ragazzo la può vedere chiunque: Sereni viene da un'ottima stagione, ha più di 130 presenze tra C2 e C1, è nel pieno della maturità. In ogni caso, nonostante tutto, ci tengo a ringraziare pubblicamente sia il mister che il direttore dell'Arezzo: si sono comportati in maniera esemplare e corretta, con grande professionalità e competenza. Avevamo intavolato una trattativa importante, sistemando i tasselli al loro posto, ma il calcio è così. Margini per ricucire? Lo spero''.

 

Capuano ha preso tempo e non considera tramontata la possibilità di arrivare al terzino. Probabile che cerchi un colloquio chiarificatore con il presidente Ferretti, anche perché a sinistra è sfumato, almeno per adesso, l'arrivo di Luca Zanon ('96) della Fiorentina. Il mancino, che Capuano aveva definito il ''prospetto più interessante d'Italia in quel ruolo'', partirà in ritiro con la prima squadra ed è probabile che non verrà ceduto fino alla finestra di gennaio. In settimana invece potrebbe giungere l'ufficialità di tre prestiti (con annesso premio di valorizzazione) dal Bologna: trattasi del difensore Lorenzo Paramatti ('95), del centrocampista Francesco Bergamini ('94) e dell'attaccante Antonio Calabrese ('96).

 

Il mercato intanto va avanti. Nella lunga lista amaranto è spuntato anche il nome di Giuliano Regolanti ('94), attaccante di proprietà del Frosinone che nell'ultima annata ha segnato 8 gol con la maglia del Gubbio. Su di lui però c'è una folta concorrenza. 

Ritorno di fiamma per Matteo Momentè ('87), rientrato al Varese dopo il prestito all'Albinoleffe e i 15 gol con la maglia dei bergamaschi. L'instabile situazione societaria del club biancorosso potrebbe favorire l'addio dell'attaccante mancino, uno dei primi obiettivi di Capuano.

 

scritto da: Andrea Avato, 29/06/2015





comments powered by Disqus