Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE D GIRONE E - Playoff e Playout

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN LEGA PRO
San Donato
PLAY OFF
Poggibonsi10Pianese
Arezzo02Gavorrano
PLAY OUT
Rieti20Foligno
IN ECCELLENZA
Pro Livorno, Cannara, Unipomezia, Foligno
MONDO AMARANTO
Filippo e Federico, tuffi in Sardegna
NEWS

Giovanili, l'addio di Andreini: ''A chi ha provato a screditarmi dico: siete dei mediocri''

L'ex coordinatore delle attività del vivaio ha postato un messaggio sulla sua pagina Facebook per commentare la fine del rapporto di lavoro con l'Us Arezzo: ''Un'esperienza bellissima ed emozionante di cui ricordo tutto: dalla serata di Sant'Agostino alla ridicola conferenza stampa di aprile. Ai ragazzi dico di non mollare e di pensare solo al campo''. Poi la polemica: ''Per qualcuno provo solo pena. Vantatevi ora che potete, tanto aretini non lo sarete mai''



Paolo Andreini per due anni ha coordinato l'attività del vivaioNon è stata una separazione indolore. La rottura dei rapporti tra Us Arezzo e Football Academy ha lasciato strascichi pesanti, come era prevedibile che fosse. Alle dichiarazioni pubbliche e polemiche del presidente Mauro Ferretti, rilasciate due mesi e mezzo fa, fece seguito la replica a stretto giro di posta di Umberto Zerbini. Parole corrosive fra due dirigenti che avrebbero dovuto collaborare e che invece adesso si trovano su fronti opposti.

 

Di mezzo c'è il contratto che regolava la sinergia tra viale Gramsci e il Villaggio Amaranto. Soldi da pagare, soldi non pagati, fatto sta che adesso la questione è sul tavolo della sezione vertenze economiche del Tribunale Federale Nazionale.

Da quello che era il centro sportivo amaranto, intanto, sono spariti tutti i loghi dell'Arezzo dalle insegne.

 

Leggi l'articolo sulla conferenza stampa fiume di Ferretti

 

Leggi l'articolo con la replica di Zerbini

  

Oggi alla storia si è aggiunto un altro capitolo amaro. Paolo Andreini, dal 2013 coordinatore delle attività del vivaio, sulla sua pagina Facebook ha così commentato l'addio all'Arezzo, consumatosi proprio in conseguenza delle prese di posizione di Ferretti.

 

''Dopo due anni finisce ufficialmente il mio incarico di Responsabile settore giovanile della squadra della mia città, Arezzo. E' stata un'esperienza bellissima ed emozionante che mi ha fortificato e migliorato. Dalla serata di presentazione a Sant'Agostino ai giorni del ripescaggio fino alla ridicola conferenza di aprile ricordo tutto perfettamente. Ringrazio il Dottor Zerbini per l'opportunità, tutti i colleghi di questi anni e soprattutto tutti i ragazzi a cui dico di non mollare e di pensare più al campo che alle chiacchiere e alle promesse estive. Per quelli che hanno provato a screditarmi provo solo pena, vantatevi ora che potete... tanto aretini non lo sarete mai, siete solo dei mediocri.
Forza Arezzo''.

 

CLAUDIO LUZZI NELLO STAFF DELLE GIOVANILI - La società comunica che Claudio Luzzi sarà l’allenatore dei portieri del settore giovanile per la prossima stagione. Nella sua carriera da giocatore ha vestito le maglie di Subbiano, Asca Anghiari, Capolona e Castiglion Fibocchi. Il Presidente e la società danno il benvenuto a Luzzi, augurandogli buon lavoro. 

 

scritto da: Andrea Avato, 01/07/2015





comments powered by Disqus