Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 12a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
ArezzorinvFano
LegnagorinvImolese
Perugia00Gubbio
Triestina31Fermana
Matelica22Cesena
Modena12Sud Tirol
Feralpi Salò31Padova
Ravenna11Samb
V. Verona11Mantova
Vis Pesaro32Carpi
MONDO AMARANTO
Claudia nell'isola di Brac - Croazia
NEWS

A Bologna per chiudere due affari. Confermato Brumat. Capuano: ''Cori è fortissimo''

Tour di mercato in Emilia Romagna per l'Arezzo. A Casteldebole ci sono i tesseramenti di Bergamini e Calabrese da definire, mentre è più complicato l'arrivo di Paramatti. L'allenatore amaranto conferma: ''Regolanti del Frosinone è uno attenzionato''. Ma le parole dolci sono per il centravanti del Cesena, quest'anno a Cosenza: ''Ha piedi buoni e fa la guerra a tutti''. In difesa si va verso il bis per il giovane terzino dell'Empoli



Matteo Brumat, classe '95Missione in Emilia Romagna per Capuano. Accompagnato dal ds Ciardullo, l'allenatore amaranto ha fatto tappa a Casteldebole, presso il quartier generale del Bologna, e poi a Cesena. In ballo ci sono alcune trattative di mercato che stanno per arrivare a conclusione.

 

Quelle con il Bologna sono note. L'Arezzo ha chiesto ufficialmente il prestito di Lorenzo Paramatti ('95), difensore nonché figlio d'arte, di Francesco Bergamini ('94, centrocampista di grandi prospettive, e di Antonio Calabrese ('96), attaccante tra i più quotati nelle giovanili italiane. Tutti e tre arriverebbero con un premio di valorizzazione collegato: ciò significa che se ottenessero un certo numero di presenze, il Bologna metterebbe mano al portafogli. Capuano ha ribadito che per Bergamini, l'anno scorso a Pagani, e Calabrese non dovrebbero esserci problemi. Qualche difficoltà in più su Paramatti, per il quale il club rossoblù  sta valutando altre soluzioni. ''Corvino è un uomo d'onore - ha detto Eziolino. E quindi su Calabrese non temo concorrenze. Ho letto che lo vuole L'Aquila, ma sono sicuro che verrà da noi''. Novità attese entro domenica. 

 

Dopo Bologna, tappa a Cesena. La società bianconera è titolare del cartellino di Sasha Cori ('89), quest'anno 5 volte a bersaglio a Cosenza, un centravanti per il quale Capuano stravede. ''Non segna molti gol ma lo considero tra i più forti della categoria perché ha piedi buoni, è cattivo, attacca la profondità e fa la guerra a tutti'' ha spiegato il mister, che ha pure confermato il tavolo aperto con il Frosinone per Giuliano Regolanti ('94), reduce dagli 8 gol messi a segno a Gubbio

 

Per quanto riguarda le conferme, Capuano ha deciso di dare un'altra chance a Matteo Brumat ('95), esterno destro, per il quale l'Empoli rinnoverà il parcheggio ad Arezzo con una formula diversa dal prestito secco. Per lui l'anno passato 21 presenze in campionato, 18 da titolare.

 

IL MERCATO DELL'AREZZO

CONFERMATI
Antonio Rosti, p (93); Alessandro Gambadori, c (81); Niccolò Mariani, a (96)

ACQUISTI
Stefano Fortunato, p ('90) Venezia; Alessandro Vinci, d (87) Paganese; Andrea Feola, c (92) Trapani

TRATTATIVE
Matteo Brumat, d (95) Empoli; Riccardo Carlini, d (91) Real Vicenza; Simone Fautario, d (87) Como; Gianmarco Ingrosso, d (89) Tuttocuoio; Francesco Lo Bue, d (89) Trapani; Domenico Marchetti, d (90) Torres; Luca Milesi, d (93) Pro Vercelli-Atalanta; Lorenzo Paramatti, d (95) Bologna; Carlo Pelagatti, d (89) Ascoli; Matteo Piccinni, d (86) Real Vicenza; Samuele Sereni, d (88) Pavia; Luca Zanon, d (96) Fiorentina; Francesco Bergamini, c (94) Paganese-Bologna; Amato Ciciretti, c (93) Messina-Roma; Jacopo Dall'Oglio, c (92) Reggina; Federico Furlan, c (90) Bassano; Nicola Mancino, c (84) Casertana; Dario Venitucci, c (87) Barletta; Enrico Zampa, c (92) Trapani-Lazio; Antonio Calabrese, a (96) Bologna; Elio Calderini, a (88) Cosenza; Pietro Cogliati, a (92) Pavia; Sasha Cori, a (89) Cosenza-Cesena; Pasquale Maiorino, a (89) Torres; Matteo Momentè, a (87) Albinoleffe-Varese; Demiro Pozzebon, a (88) L'Aquila-Avellino; Giuliano Regolanti, a (94) Gubbio-Frosinone

 

scritto da: Andrea Avato, 03/07/2015





Capuano annuncia cinque colpi in entrata

comments powered by Disqus