Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 35a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Carpi41Matelica
Fano01Modena
Fermana14Feralpi Salò
Padova10Gubbio
Perugia21Triestina
Samb02Cesena
Arezzo42Vis Pesaro
Mantova02Legnago
Sud Tirol20V. Verona
Imolese02Ravenna
MONDO AMARANTO
Claudio e Daniele in trasferta a Venezia
NEWS

L'Arezzo cambia pelle: due punte di ruolo, addio rifinitore. Capuano su Bentancourt

Il mercato subisce variazioni ogni giorno ma la squadra che verrà sarà tatticamente diversa da quella assemblata l'anno scorso. Dopo aver rinunciato a Erpen e dopo che sono tramontate le trattative per Yaisien, Calderini e Maiorino, l'allenatore amaranto ha dato una sterzata netta alla campagna acquisti. In avanti giocherà un tandem di attaccanti veri: tesserato Cori, su Magnaghi c'è la concorrenza del Lanciano ma con l'Atalanta è pronto il piano B per arrivare al 22 enne talento uruguaiano



Ruben Daniel Morales Bentancourt, 3 presenze in A e 5 in BIl mercato può cambiare da un giorno all'altro, ma quello che verrà sarà un Arezzo diverso. Capuano sta progettando di abbandonare il 3-5-1-1, imperniato su una punta che fa lavoro sporco e su un rifinitore che pulisce il gioco, per dedicarsi al 3-5-2 puro, con due attaccanti di ruolo uno di fianco all'altro.

Che la filosofia tattica dell'allenatore stesse variando si è capito subito, fin da quando l'Arezzo ha deciso di rinunciare al sinistro magico di Erpen ('81), nonostante l'argentino avesse tirato fuori una delle stagioni migliori in carriera, impreziosita da 7 gol. Per un po' si è cercato di tenere aperta la pista Yaisien ('94), ma poi il Bologna ha disegnato per il franco egiziano un prestito in categoria superiore e così Capuano, numeri alla mano, ha cominciato a modificare l'impostazione iniziale.

A Block Notes, nell'ultima puntata della stagione a metà maggio, c'era ancora in piedi l'ipotesi Calderini ('88). Svincolato dal Cosenza, sarebbe stato quel ''trequartista di strappo'' che a Eziolino piace molto. Solo che la distanza tra domanda e offerta era ed è molto alta e anche quest'affare si è arenato. E' stato sondato il terreno con la Torres per Maiorino ('89), ma arrivare al talentino sardo costava un botto. E allora si è virato su un'altra struttura di gioco.

 

Antonio Calabrese, classe '96, in prestito dal BolognaLa storia del mercato amaranto, in fatto di attaccanti, è nota. I primi due nomi della lista erano quelli di Momentè ('87) e Caturano ('90). Troppo caro il primo, comunque sotto contratto a Varese, e troppo quotato il secondo, che dopo l'annata super a Melfi si è accasato in B al Bari. Dieci giorni fa Capuano ha rotto gli indugi e ha puntato deciso su Sasha Cori ('89), un Bonvissuto con la stessa mobilità e piedi più dolci. Trattativa celere con il Cesena e contratto firmato: la maglia numero 9 sarà la sua. Con Mariani e Calabrese, entrambi classe '96, nella batteria degli under, all'Arezzo adesso mancano altri due tasselli in grado di garantire qualità, incisività e qualche gol. Regolanti ('94) del Frosinone ha mezza Lega Pro che lo corteggia e a Capuano le aste non piacciono.

Così si sono intensificati i contatti con Zingonia, quartier generale dell'Atalanta. Le attenzioni amaranto si erano concentrate su Simone Magnaghi ('93), reduce da un'annata positiva a Venezia. Il problema è che il ragazzo piace a tanti e che il Lanciano, saputo dell'interesse di Capuano, ha alzato il pressing, sfruttando il vantaggio di essere arrivato prima. E' da qui che nasce il fascinoso piano B, con l'ok del capo dell'area tecnica nerazzurra, Giovanni Sartori: per l'Arezzo c'è la possibilità di tesserare Ruben Bentancourt, 22enne uruguaiano cresciuto in Olanda nel Psv Eindhoven e nell'ultima annata parcheggiato in patria al Defensor. Centravanti dell'under 20 campione del mondo in Turchia, nel 2013, ha una spiccata somiglianza morfologica e tecnica con il connazionale Cavani.

''Bentancourt è un talento vero - ha detto di lui Capuano. Ci stiamo lavorando, spero di annunciarlo presto. Poi per l'attacco mi lascio libero un altro acquisto da fare più avanti, cercando di prendere un giocatore d'esperienza''.

 

scritto da: Andrea Avato, 09/07/2015





Ruben Bentancourt, i gol con il Psv

comments powered by Disqus