Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Virtus Entella, Pordenone, Juve Stabia, Pisa, Trapani
PLAY OFF
Piacenza00Trapani
Pisa22Triestina
PLAY OUT
Lucchese10Bisceglie
Bisceglie3-3dcrLucchese
IN SERIE D
Fano, Paganese, Virtus Verona, Cuneo, Bisceglie
MONDO AMARANTO
Claudio e Daniele in trasferta a Venezia
NEWS

Ufficiale Sperotto. Favasuli-Castiglia, si tratta. No a Pasi-Baldan. L'Aquila in Tim Cup

Chiusa felicemente la trattativa con il Carpi: Capuano avrà a disposizione il terzino sinistro, classe '92, ex Cosenza. Affari in corso a centrocampo: piace anche il '93 Ciciretti, cresciuto nella Roma e l'anno scorso a Messina. Il Ds Ciardullo smentisce tavoli aperti con Cremonese e Perugia per il trequartista e il difensore. Coppa Italia, il 2 agosto contro gli abruzzesi in trasferta



il Ds amaranto Adriano Ciardullo“Ci stiamo muovendo verso altri obiettivi di mercato”. E’ bastata questa frase per cancellare in un sol colpo le voci che volevano l’Arezzo fortemente interessato a Marco Baldan e Riccardo Pasi.

Meno di 24 ore fa le indiscrezioni davano il club amaranto sul difensore classe 1993 Marco Baldan, cresciuto nella file del Milan e nell’ultima stagione al Perugia, e sul trequartista classe 1990 Riccardo Pasi, prodotto del vivaio del Bologna che a gennaio lo ha ceduto a titolo definitivo alla Cremonese.

I due avrebbero risposto in pieno all’identikit fornito da Capuano alla partenza per il ritiro di Cascia, quando il tecnico aveva parlato di altri quattro innesti tra i quali un difensore centrale esperto e un attaccante (oltre ad un esterno ed un centrocampista). Il direttore sportivo Adriano Ciardullo tuttavia ha smentito ogni tipo di trattativa con i due calciatori.

 

Chi invece sembrava da giorni un giocatore amaranto in pectore è Niccolò Sperotto. L’esterno mancino classe 1992 del Carpi era stato seguito dagli osservatori dell'Arezzo durante l’amichevole tra i biancorossi e l’Inter di qualche giorno fa, a Riscone di Brunico. Sperotto, nell’ultima parte di stagione a Cosenza, è molto stimato da Capuano: ''Se riusciamo a prenderlo - diceva il mister nei giorni scorsi - faremmo un gran colpo nel rapporto qualità-prezzo''.

Il suo arrivo in prestito è stato ufficializzato in serata.

 

Resta aperta invece la trattativa con Francesco Favasuli, classe '83, centrocampista mancino svincolato dalla Salernitana. A Capuano piace moltissimo e il tecnico è in pressing da giorni, anche se il giocatore sta valutando pure altre proposte. Con il cartellino in mano, Favasuli è corteggiato da mezza Lega Pro, anche se l'Arezzo non dispera di spuntarla. 

A Salerno c'è pure un altro obiettivo amaranto: trattasi di Ivan Castiglia, 26 anni, mediano di grande esperienza che negli ultimi sei mesi si era trasferito a Como, dove ha conquistato la promozione in B. Sotto contratto fino al 2016, potrebbe arrivare in prestito. Ma ha un ingaggio cospicuo e caratteristiche diverse da Favasuli. A Capuano comunque interessa eccome.

Infine ha ripreso consistenza il nome di Amato Ciciretti ('93), centrocampista con caratteristiche offensive di proprietà della Roma. L'anno scorso era a Messina, dove ha avuto un rendimento a fasi alterne ma su di lui i pareri tecnici restano sostanzialmente unanimi. In positivo.

 

SORTEGGIO TIM CUP - Oggi alle 15, presso la sede della Lega di serie A, a Milano, è stato sorteggiato il tabellone Tim Cup 2015/16. L'Arezzo il prossimo 2 agosto giocherà in Abruzzo contro L'Aquila, squadra di Lega Pro: gara secca con eventuali supplementari e rigori. Il 9 agosto la vincente sfiderà in trasferta il Novara. Il 15 agosto, ad aspettare, c'è l'Udinese. La partita è in calendario nel nuovo stadio ''Friuli''.

 

scritto da: Matteo Marzotti - Andrea Avato, 21/07/2015





comments powered by Disqus