Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 15a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Pergolettese21Albinoleffe
Como13Pro Vercelli
Olbia12Novara
Pistoiese01Monza
Renate11Pianese
Carrarese22Arezzo
Giana Erminio12Siena
Gozzano22Pro Patria
AlessandriarinvJuventus U23
PontederarinvLecco
MONDO AMARANTO
Paolo a Capo Nord - Norvegia
NEWS

Un leader per la difesa: offerto un biennale a Legati. Capuano vuole anche Monteleone

Trattativa in corso con l'ex centrale di Crotone, Padova, Carpi e Venezia, attualmente svincolato. Sarebbe il rinforzo ideale per guidare il terzetto di difesa, ma la concorrenza non manca e il giocatore spera ancora di tornare in serie B. L'Arezzo però ci sta lavorando da giorni. Nel mirino anche il '95 del Palermo. Rescissione di contratto con il portiere Fortunato dopo il malanno al ginocchio



Legati duella con Bonvissuto in Arezzo-Venezia dell'anno scorsoUn biennale per Elia Legati. All'Arezzo serve un difensore esperto, bravo con i piedi, carismatico e con esperienza. Un leader. Un identikit che calza a pennello sulle spalle del centrale ex Venezia, svincolato e aggregato ai disoccupati che si stanno allenando a Coverciano.

Capuano lo ha messo nel mirino già da diversi giorni e sta pressando il diretto interessato oltre che il suo procuratore. La squadra ha bisogno di essere completata nel reparto arretrato con un uomo di provata affidabilità: per questo l'offerta amaranto è più consistente del solito. Legati non ha detto no ma vorrebbe qualche altro giorno per pensarci: in Lega Pro ha tante richieste, comprese Mantova e Cremonese, anche se l'Arezzo parte un'incollatura avanti proprio per il lavoro ai fianchi di Capuano.

Il desiderio del giocatore, però, sarebbe quello di trovare sistemazione in serie B. Del resto il suo curriculum parla chiaro: a parte la scorsa stagione in Laguna, ha sempre militato nel torneo cadetto. Dal 2009 in avanti ha vestito le maglie di Crotone, Padova e Carpi, collezionando 160 presenze e 4 gol. La trattativa con l'Arezzo è a uno stadio avanzato, ma non è detto che si concluda a breve. Di sicuro il giocatore, classe '86, sa che in amaranto troverebbe una maglia da titolare e un accordo fino al 2017. Vedremo se potrà bastare.

Legati però non è l'unico puntello che manca in retrovia. Serve pure un under affidabile e il nome, come noto, è quello di Davide Monteleone, classe '95, in forza al Palermo. Probabile che la prossima settimana venga messo nero su bianco, anche se manca ancora la quadratura economica. Dal punto di vista tecnico, invece, Capuano ha dato l'ok.

Da segnalare la rescissione di contratto di Stefano Fortunato. Il portiere, 25 anni, è stato bloccato da un'infiammazione al tendine rotuleo del ginocchio e ha sciolto il vincolo con l'Arezzo con grande correttezza professionale. Al suo posto, come noto, è arrivato Paolo Baiocco, classe '89.

 

IL MERCATO DELL'AREZZO

CONFERMATI
Antonio Rosti, p (93); Matteo Brumat, d (95) Empoli; Simone De Martino, d (91); Alessandro Gambadori, c (81); Niccolò Mariani, a (96)

ACQUISTI

Paolo Baiocco, p (89) Grosseto; Stefano Fortunato, p (90) Venezia; Riccardo Carlini, d (91) Real Vicenza; Luca Milesi, d (93) Pro Vercelli-Atalanta; Edoardo Masciangelo, d (96) Fiorentina; Salvatore Monaco, d (92) Grosseto; Niccolò Sperotto, d (92) Cosenza-Carpi; Alessandro Vinci, d (87) Paganese; Marco Arcaleni, c (96) Salernitana; Francesco Bergamini, c (94) Paganese-Bologna; Giorgio Capece, c (92) Spal; Andrea Feola, c (92) Trapani; Luca Tremolada, c (91) Reggiana-Varese; Ruben Bentancourt, a (93) Defensor-Atalanta; Antonio Calabrese, a (96) Bologna; Sacha Cori, a (89) Cosenza-Cesena

OGGI GIOCHEREBBE COSI'

(3-5-2): Baiocco; Milesi, Monaco, Carlini; Vinci, Gambadori, Capece, Feola (Tremolada), Sperotto; Cori, Bentancourt. A disposizione: Rosti, De Martino, Brumat, Masciangelo, Arcaleni, Bergamini, Tremolada (Feola), Calabrese, Mariani

TRATTATIVE

Francesco Lo Bue, d (89) Trapani; Domenico Marchetti, d (90) Torres; Elia Legati, d (86) Venezia; Davide Monteleone, d (95) Palermo; Carlo Pelagatti, d (89) Ascoli; Matteo Piccinni, d (86) Real Vicenza; Federico Furlan, c (90) Bassano; Lorenzo Galassi, c (91) Novara; Nicola Mancino, c (84) Casertana; Enrico Zampa, c (92) Trapani-Lazio; Pietro Cogliati, a (92) Pavia; Matteo Momentè, a (87) Albinoleffe-Varese; Davide Succi, a (81) Cesena 

 

scritto da: Andrea Avato, 30/07/2015





Arezzo-Al Ahli 1-0, intervista a Capuano

comments powered by Disqus