Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 27a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Carrarese30Gozzano
Renate12Pergolettese
Monza11Arezzo
Siena11Albinoleffe
Juventus U2310Pianese
Olbia10Pistoiese
Pontedera01Alessandria
Giana ErminiorinvComo
LeccorinvPro Patria
Pro VercellirinvNovara
MONDO AMARANTO
Paolo e la maglia regalo per Lorenzo
NEWS

E' ufficiale: Panariello ha firmato con l'Arezzo

Arriva un colpo a sorpresa per la difesa: Aniello Panariello potrebbe tornare a vestire l'amaranto. Intanti nel pomeriggio Mattia Ravanelli, figlio di Fabrizio, e Andrea Pauselli hanno lasciato Perugia per vestire la maglia della Berretti di mister Alessandria.



Ore 21:00 - L'ufficialità arriva dal diretto interessato. Aniello Panariello nella prossima stagione indosserà la maglia amaranto.
"Adesso è ufficiale: ho firmato con l'Arezzo - ha confessato Panariello. Sono molto contento, era quello che volevo. Sono già in ritiro con la squadra e non vedo l'ora di iniziare a lavorare". Verrebbe quasi da dire che è stato una sorta di rinnovo (annuale) quello sottoscritto dal difensore classe 1988. Panariello, uno dei protagonisti della passata stagione con ben 35 presenze e 3 reti all'attivo, dopo la scadenza del contratto con l'Arezzo era rimasto senza squadra
Si era parlato dell'interesse di club di Serie B e Lega Pro, con il giocatore che intanto provava a rinnovare con l'Arezzo. Troppo distante però l'offerta del club dalla domanda del giocatore e così la trattativa si era chiusa con un nulla di fatto.
"Vorrei restare, ho fatto tutto il possibile" disse all'epoca il giocatore che insieme ad altri suoi ex compagni si beccò qualche frecciatina da parte di Capuano. 
Il nome di Panariello era tornato in auge già da qualche giorno. All'Arezzo serviva un difensore esperto, di categoria per guidare il reparto. Legati era una pista affascinante ma sicuramente difficile da realizzare tra accordi economico e sirene dalla B e Lega Pro per il ragazzo ex Milan. E così sono ripresi i contatti con Aniello Panariello che non ha impiegato molto nel dire sì a Capuano e Ciardullo.  


Ore 16:30
- Chissà che l'accordo non sia stato messo nero su bianco proprio in occasione della Partita della Pace, quando Fabrizio Ravanelli arrivò a Castiglion Fiorentino per  dare il calcio d'inizio alla sfida tra US Arezzo e Al Ahli.
Da Perugia infatti arriva in amaranto Mattia Ravanelli, difensore classe 1999, nell'ultima stagione nella formazione Allievi. Il figlio di Penna bianca ha lasciato il club umbro dove il padre ha iniziato a muovere i primi passi e dove ha poi chiuso la carriera. Mattia Ravanelli andrà a far parte della formazione Berretti ritrovando in panchina l'allenatore che lo ha seguito nell'ultima stagione, Antonio Alessandria.
Sempre dal Perugia ecco arrivare un altro baby difensore per la Berretti amaranto. Si tratta del classe 1997 Andrea Pauselli che nella passata stagione si è diviso tra la Primavera del Perugia e il Viallabiagio.

 

scritto da: Matteo Marzotti, 07/08/2015





comments powered by Disqus