Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE D GIRONE E - 34a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Arezzo31Flaminia
Foligno21Unipomezia
Gavorrano71Trestina
Montespaccato11Rieti
Poggibonsi22Cascina
Pro Livorno04Pianese
San Donato10Cannara
Sangiovannese20Badesse
Tiferno22Scandicci
MONDO AMARANTO
Ecaterina di Bucarest
NEWS

L'Arezzo cade contro il Pontedera. Capuano:"Grossa tappa di crescita"

Gli amaranto escono sconfitti 2-0 nel test contro il Pontedera. Capuano soddisfatto e annuncia:"contro la Sangiovannese vedrete il vero Arezzo". Da questa sera i giocatori in prova con il club amaranto saranno liberi di accasarsi altrove.



"E' stata una grossa tappa di crescita". Ezio Capuano commenta così il test del suo Arezzo in versione rimaneggiata contro il Pontedera di Paolo Indiani. Una sorta di anticipo del possibile confronto che potrebbe andare in scena nel prossimo campionato.
Fuori Betancour, Cori, Mariani, Tremolada e Vinci, Capuano utilizza il test per avere risposte dai giocatori in prova. 
Nonostante un buon avvio con Sperotto che da buona posizione manca il bersaglio, il Pontedera alla prima occasione passa. Al 15' angolo di Disanto, incornata di Della Latta e vantaggio granata.
A centrocampo Gambadori, Feola e Capece lottano su ogni pallone, con il biondo ex Spal sempre più regista assoluto di questa squadra. Sono di Capece i lanci giusti e le giocate in profondità per una coppia d'attacco che però ha fatto fatica anche solo a trovare lo spazio per caricare il tiro. 
Nella ripresa c'è da segnalare la traversa colpita da Gambadori poco prima del raddoppio di Gavoci (assist di Disanto). 

"Questo test mi è servito per visionare meglio i giocatori in prova e vi comunico già da adesso che nessuno di loro resterà ad Arezzo - ha detto Capuano. E' stata una grossa tappa di crescita. Mi è piaciuta la squadra anche se davanti non avevamo i nostri migliori giocatori. A San Giovanni Valdarno vedremo il vero Arezzo. Tremolada e Vinci? Il primo quattro mesi si è operato ed è quindi reduce da un intervento chirurgico quindi dobbiamo preservarlo in questa fase, mentre Vinci ha una tendinite ma non è niente di preoccupante. Panariello è tornato e sono convinto che ci darà una grossa mano. Scrivete pure che l'ho riportato ad Arezzo ad una cifra inferiore rispetto a quella che prendeva l'anno scorso".

AREZZO (3-5-2): Baiocco; De Martino, Carlini, Milesi; Brumat, Feola, Capece, Gambadori, Sperotto; Calabrese, Marciano.
A disposizione: Rosti, Panariello, Del Magro, Masciangelo, Monaco, Bergamini, Keqi.
Allenatore: Ezio Capuano.

PONTEDERA (4-3-3): Cardelli; Videtta, Vettori, Polvani, Sane; Pizza, Della Latta, Della Corte; Disanto, Scappini, Bonaventura.
A disposizione: Citti, Chiesi, Gavoci, Gemignani A., Gemignani D., Giordani, Madrigali, Risaliti, Secondo, Tazzari.
Allenatore: Paolo Indiani.
RETI: pt 15' Della Latta; st 37' Gavoci.

scritto da: Matteo Marzotti, 08/08/2015





Arezzo-Pontedera 0-2, le interviste

Arezzo-Pontedera 0-2
comments powered by Disqus