Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Vicenza, Monza, Reggina
PLAY OFF
Monopoli01Ternana
Juventus U2320Padova
Carpi22Alessandria
Renate12Novara
Potenza10Triestina
PLAY OUT
Pianese00Pergolettese
Olbia10Giana Erminio
IN SERIE D
Gozzano, Pianese, Giana Erminio, Rimini, Arzignano, Ravenna, Rieti, Rende, Bisceglie
MONDO AMARANTO
Giorgia, Silvia e Jacopo in Corsica
NEWS

Offerta per Berrettoni. L'agente: ''Arezzo è una piazza gradita''. Momentè, affare complicato

Il procuratore Danilo Caravello ha già chiuso positivamente le trattative per gli arrivi in amaranto dei suoi assistiti Feola, Baiocco e Masciangelo. Adesso sta seguendo quella per l'attaccante, in attesa della buonuscita dall'Ascoli che lo libererebbe dall'ultimo anno di contratto. Per il bomber ex Albinoleffe invece c'è grande concorrenza. Ed è tornato in corsa anche il club bergamasco



Emanuele Berrettoni, 34 anni, qui ai tempi del VeronaDifficilmente arriverà nelle prossime ore la fumata bianca tra Emanuele Berrettoni ('81) e l’Arezzo, ma la strada del giocatore potrebbe incontrare molto presto quella amaranto.

Danilo Caravello, procuratore dell’attaccante romano, non nasconde infatti il corteggiamento nei confronti del suo assitito per acquisire le prestazioni del calciatore qualora dovesse arrivare la separazione con l’Ascoli. Un interesse nato diverse settimane fa e favorito dal fatto che alcuni giocatori amaranto come Feola, Baiocco e Masciangelo, sono assistiti proprio dall'agente di Berrettoni.

 

“L’Arezzo ha fatto tutto il possibile presentando un’offerta seria, da rispettare – afferma Caravello. Adesso dobbiamo trovare il tempo e il modo per chiarire alcuni dettagli con l’Ascoli”. Berrettoni infatti ha un altro anno di contratto con la società del presidente Bellini, che nelle prossime ore potrebbe festeggiare il ritorno in serie B. Il salto tra i cadetti potrebbe accelerare la fine del rapporto con l’Ascoli, prima però dovranno essere limati certi particolari economici tra indennizzo e buonuscita.

“Arezzo è una destinazione gradita da parte del giocatore – aggiunge subito dopo Caravello, segno che con l’attaccante scuola Lazio il discorso è ben avviato. Come ho detto, allo stato attuale delle cose non dipende dall’Arezzo che ha fatto tutto il possibile”.

 

Più complicato arrivare a Matteo Momentè ('87). L'attaccante è svincolato e ha diverse squadre che lo corteggiano. L'Arezzo ha messo sul piatto un biennale, ma l'offerta sarebbe inferiore a quella di qualche concorrente. Momentè sta valutando l'aspetto economico e pure le prospettive tecniche per il prossimo campionato: Capuano non ha perso le speranze, anche se Cremonese e Bassano paiono avvantaggiate. Da non scartare l'ipotesi di un clamoroso rientro all'Albinoleffe, dove Momentè l'anno scorso ha segnato 15 gol, prima volta in cui è riuscito ad andare in doppia cifra in carriera. 

 

scritto da: Matteo Marzotti, 17/08/2015





La storia di Emanuele Berrettoni

comments powered by Disqus