Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE D GIRONE E - Playoff e Playout

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN LEGA PRO
San Donato
PLAY OFF
Poggibonsi42Gavorrano
PLAY OUT
Rieti20Foligno
IN ECCELLENZA
Pro Livorno, Cannara, Unipomezia, Foligno
MONDO AMARANTO
Beatrice ed Elisa tifose fashion
NEWS

Catania condannato alla Lega Pro con -12. Savona e Teramo in D. I possibili gironi

Sentenze di primo grado nel processo sul calcioscommesse e sulle partite truccate: all'ex presidente rossoblù Antonino Pulvirenti, al quale la Procura Federale ha riconosciuto la collaborazione e l'ammissione della frode, sono stati inflitti cinque anni di inibizione e una multa di 300mila euro. Savona e Teramo riconosciute colpevoli di aver combinato l'ultima gara dello scorso campionato. Soltanto ammende e penalizzazioni per Torres (-2) e Vigor Lamezia (-5)



Antonino Pulvirenti, ex presidente del CataniaRetrocessione in Lega Pro e 12 punti di penalizzazione da scontare nella prossima stagione. È questa per il Catania la sentenza del Tribunale Federale Nazionale della Figc sulla vicenda delle partite comprate dal presidente Pulvirenti in chiusura dello scorso campionato di Serie B.

 

LE ALTRE — Non solo Catania. E' stato condannato anche il Teramo, retrocesso in Serie D. Stessa sanzione anche il Savona. Lo ha stabilito il Tribunale Federale Nazionale della Figc nelle sentenze emesse stamane relative al processo di primo grado al calcioscommesse per quanto riguarda i filoni di Catania e Catanzaro.

 

CASO CATANIA — Per il Catania si tratta di una sentenza peggiorativa in quanto il procuratore federale Palazzi aveva chiesto la retrocessione in Lega Pro e -5 punti di penalizzazione in virtù dell'articolo 24 (collaborazione e ammissione) riconosciuto dalla procura al patron, Antonino Pulivrenti. Al Catania è stata inoltre comminata un'ammenda di 150mila euro. Cinque anni di inibizione e multa di 300mila euro all'ex presidente del club etneo, Antonino Pulvirenti. Inoltre sono stati disposti 4 anni di inibizione e ammenda di 50mila euro per l'ex a.d. etneo Pablo Gustavo Cosentino e 5 anni di inibizione più preclusione e ammenda di 150mila euro per Piero Di Luzio.

 

SAVONA-TERAMO — Per quanto riguarda la combine Savona-Teramo, per il club abruzzese è confermata la responsabilità diretta del patron Luciano Campitelli e quindi la retrocessione in D, ma rispetto alla richiesta di -20 punti avanzata dalla procura federale la penalizzazione è stata decurtata. Lo stesso vale per il Savona. Le due squadre erano accusate dalla procura federale di aver «combinato» l'ultima partita dello scorso campionato di Lega Pro: vincendo a Savona gli abruzzesi ottennero la promozione in Serie B.

 

APPELLO — Per tutti tra una decina di giorni i processi di secondo grado presso la Corte d'appello federale. Entro lunedì le difese dovranno presentare gli eventuali ricorsi. Scontato che lo facciano i legali di Teramo e Savona, probabile che lo farà anche il Catania, nonostante lo sconto.

 

TORRES E VIGOR LAMEZIA — Salvi i due club, che rischiavano la retrocessione in serie D. Per i sardi 2 punti di penalizzazione e ammenda di 25mila euro, per i calabresi 5 punti di penalizzazione e ammenda di 25mila euro.

 

I POSSIBILI GIRONI DI LEGA PRO - E quindi come potrebbero essere composti i gironi di Lega Pro? Ecco una bozza per i tre gruppi.

 

Nord (15 squadre): Albinoleffe (ripescaggio), Alessandria, Bassano, Cittadella (retrocesso dalla B), Cremonese, Cuneo (promosso dalla D), Feralpi Salò, Giana Erminio, Lumezzane, Mantova, Padova (promosso dalla D), Pordenone (ripescaggio), Renate, SudTirol, Torres (-2).

 

Centro (18 squadre): Ancona, Arezzo, Carrarese, Forlì (ripescaggio), Gubbio (ripescaggio), Lucchese, Maceratese (promosso dalla D), Pisa, Pistoiese, Pontedera, Prato, Pro Piacenza, Reggiana, Rimini (promosso dalla D), Siena (promosso dalla D), Santarcangelo, Spal, Tuttocuoio.

 

Sud (20 squadre): Akragas (promosso dalla D), Benevento, Casertana, Catania (-12) Catanzaro, Cosenza, Fidelis Andria (promosso dalla D), Foggia, Ischia, Juve Stabia, L'Aquila (-1), Lecce, Lupa Castelli Romani (promosso dalla D), Lupa Roma, Martina Franca, Matera, Monopoli (?), Melfi, Paganese, Vigor Lamezia (-5).

 

scritto da: La Redazione, 20/08/2015





comments powered by Disqus