Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE D GIRONE E - Playoff e Playout

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN LEGA PRO
San Donato
PLAY OFF
Poggibonsi10Pianese
Arezzo02Gavorrano
PLAY OUT
Rieti20Foligno
IN ECCELLENZA
Pro Livorno, Cannara, Unipomezia, Foligno
MONDO AMARANTO
Lucignano amaranto con il Gus
NEWS

Spal, partenza sprint. Vincono Pisa e L'Aquila. La Carrarese di Erpen fa pari a Siena

Gli estensi hanno confermato di essere una delle squadre da battere: tripletta del bomber Cellini e 3-0 netto alla Lucchese. Successo anche per Gattuso (2-1) contro il Prato, mentre gli abruzzesi con due eurogol si sono sbarazzati della Pistoiese. Pareggio movimentato tra Tuttocuoio e Rimini



Cellini esulta dopo uno dei tre gol alla LuccheseUna tripletta di Cellini e addio Lucchese. Per la Spal di Semplici è stato un esordio scoppiettante, anche se le cose migliori si sono viste nella ripresa quando i rossoneri sono rimasti in dieci. In ogni caso, la tripletta del bomber per il 3-0 finale ribadisce l'importanza di avere un cannoniere in organico per aspirare alla promozione.

Risposta più striminzita nel risultato ma comunque significativa da parte del Pisa. All'Arena i nerazzurri hanno piegato 2-1 il Prato, che con i suoi giovani si è svegliato solo nel finale. Vantaggio di Verna, raddoppio del big Lupoli e sigillo finale di Capello per gli ospiti. Gattuso si è detto soddisfatto e la marcia di avvicinamento alla partita di Arezzo del 27 settembre è già cominciata.

In testa c'è anche la Maceratese, neopromossa e capace di espugnare il campo della Lupa Roma. Decisivo il gol di Kouko a tre minuti dalla fine, ma il match non ha offerto grandi emozioni. Occhio ai marchigiani di Bucchi comunque: la rosa non è male.

A quota 2 punti, causa la penalizzazione, c'è L'Aquila. Il prossimo avversario degli amaranto ha rifilato due gol alla Pistoiese, rompendo il ghiaccio con autorità. Ci sono voluti due jolly per vincere: la punizione di Sandomenico da posizione impossibile e il virtuosismo di Mancini. In sette minuti gli abruzzesi hanno chiuso la pratica. Domenica al Comunale mancherà Ceccarelli, espulso ieri.

Pari e patta tra Tuttocuoio e Rimini in una partita nervosa con otto ammoniti e un espulso. I romagnoli hanno pregustato la vittoria fino al 94esimo, quando un contestato rigore di Tempesti ha pareggiato la rete di Mazzocchi.

Stesso punteggio a Siena, dove la Carrarese di Erpen e Dettori ha strappato un punto pesante. L'argentino ha segnato con una furba punizione, i bianconeri hanno agguantato il pari con un gol impossibile di Bastoni dalla distanza.

 

scritto da: La Redazione, 07/09/2015





L'Aquila-Pistoiese 2-0, le immagini

comments powered by Disqus