Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 20a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Arezzosab15Feralpi Salò
Imolesesab17.30Padova
Modenadom12.30Gubbio
Legnagodom14.30Vis Pesaro
Fanodom15Perugia
Mantovadom15Fermana
Matelicadom15Triestina
Sambdom15Carpi
Sud Tiroldom15Ravenna
Cesenadom17.30V. Verona
MONDO AMARANTO
Gabriele tra i ghiacciai dell'Alaska
NEWS

Tifosi festanti e multati dal giudice. Ma lo sprint di Capuano resta la perla di giornata

La redazione ha premiato lo scatto da centometrista dell'allenatore verso il settore ospiti, gremito di tifosi aretini. I cori contro Lucarelli e la Lega Pro sono però costati un'ammenda di 1.500 euro alla società. Sul podio anche Defendi, autore del gol vittoria, e il georgiano Shekiladze, che in pieno recupero ha calciato alle stelle la palla del pareggio



Se continua così, Eziolino Capuano rischia di monopolizzare il mini concorso interno sulla perla amaranto di giornata. Dopo aver vinto, seppure per pochi voti, la seconda tappa con la frase ''tatticamente una minchia'' pronunciata in sala stampa, l'allenatore dell'Arezzo stavolta è riuscito a mettere d'accordo tutta la redazione di Amaranto Magazine. 

 

Per questa terza giornata di campionato, l'evento clou è la sua corsa all'impazzata verso il settore ospiti gremito di tifosi aretini. Uno sprint dai mille significati che Capuano si è concesso dopo la sofferta vittoria contro il Tuttocuoio. L'abbraccio con il pubblico ha fatto il giro dei notiziari e delle cronache, così come lo farà la notizia di oggi. Il giudice sportivo, infatti, ha inflitto un'ammenda di € 1.500,00 all'Arezzo perché ''propri sostenitori in campo avverso, più volte durante la gara, intonavano cori offensivi verso l'allenatore della squadra avversaria e l'istituzione calcistica''. Arbitro e commissari, evidentemente, avevano l'udito fine.

 

In seconda posizione si piazza Edoardo Defendi per due motivi che la redazione ha sottolineato con grande scrupolo. Il primo è il tapin da tre punti da rapace dell'area, con stop perfetto e rasoterra fulmineo. Il secondo è il retroscena svelato dall'attaccante a fine match, quando ha stretto la mano a Lucarelli, allenatore del Tuttocuoio, e gli ha confessato di aver visionato il dvd con tutti i gol del bomber livornese in carriera. Il modo migliore per caricarsi.

 

Ultimo gradino del podio per il georgiano Shekiladze. E' stato lui, con quel tiro maldestro in pieno recupero, a graziare l'Arezzo, salvare gli amaranto dalla seconda beffa consecutiva e dare il via allo scatto da centometrista di Capuano.

 

scritto da: Andrea Avato, 22/09/2015





Capuano, aziendalista senza padroni

Perla amaranto 3a giornata
comments powered by Disqus