Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 27a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Carrarese30Gozzano
Renate12Pergolettese
Monza11Arezzo
Siena11Albinoleffe
Juventus U2310Pianese
Olbia10Pistoiese
Pontedera01Alessandria
Giana ErminiorinvComo
LeccorinvPro Patria
Pro VercellirinvNovara
MONDO AMARANTO
Rita e Simone sposi amaranto
NEWS

La Spal vola: quarta vittoria! Rimini, gioia in extremis. Primo squillo del Teramo

La squadra di Semplici vince a Pontedera e resta a punteggio pieno in testa alla classifica. Ragatzu regala ai romagoli i tre punti all'ultimo tuffo contro la Maceratese, mentre l'Ancona piega di misura L'Aquila. Un acuto di Gnahore basta alla Carrarese per piegare il Tuttocuoio



esordio con vittoria per il TeramoIn una giornata finalmente rendicontabile nella sua interezza, il match che alla vigilia scaldava di più gli animi era senza dubbio il derby Arezzo-Pisa. Aspettative non disattese, con i ragazzi di Capuano che dopo aver gestito agevolmente gran parte della gara grazie al rigore dopo pochi minuti di Capece si sono visti raggiungere, sempre dagli undici metri, da Ricci dovendo poi fare i conti con la sfortuna, con il possibile nuovo vantaggio di Defendi che si infrange sul palo (dopo quello di Tremolada nel primo tempo), oltre che con un arbitraggio tutt'altro che brillante.

Brillantezza che invece continua a dimostrare la Spal di Semplici: 4 vittorie su 4 ed una sola rete subita. Vittoria 2-0 a Pontedera grazie ad una doppietta di Finotto.

Sorprende il Rimini, che in Romagna batte all'ultimo respiro (Ragatzu al 95') un'altra neopromossa, la Maceratese, e si porta momentaneamente seconda a 7 punti. Il Siena, campione dei dilettanti, raccoglie invece il quarto pareggio di fila da inizio campionato, il terzo per 0-0, in quel di Lucca. Aztori avrà il suo bel da fare per curare il mal di gol dei suoi. Stesso risultato tra Pistoiese e Santarcangelo.

Altro derby a Carrara, dove i padroni di casa guidati da Remondina hanno la meglio sul Tuttocuoio grazie a Gnahore. 1-0 pure ad Ancona, con i dorici che al 'Del Conero' infliggono la seconda sconfitta consecutiva a L'Aquila.

Scendono finalmente in campo le due ripescate (e penalizzate) Teramo e Savona, e lo fanno proprio nello scontro diretto. In Abruzzo a festeggiare la prima gioia sono i padroni di casa grazie a Da Silva e Antonello, che risolvono la disputa già nel primo tempo (la rete del momentaneo pareggio dei biancoblu porta la firma dell'ex-inter Steffe).

Finisce 1-1 infine tra Prato e Lupa Roma. Passano in vantaggio i romani con Leccese al 18', per gli uomini di De Petrillo il pareggio arriva dopo soli 10' ad opera di Capello.

 

scritto da: Daniele Marignani, 28/09/2015





Ancona-L'Aquila 1-0, le immagini

comments powered by Disqus