Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 27a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Carrarese30Gozzano
Renate12Pergolettese
Monza11Arezzo
Siena11Albinoleffe
Juventus U2310Pianese
Olbia10Pistoiese
Pontedera01Alessandria
Giana ErminiorinvComo
LeccorinvPro Patria
Pro VercellirinvNovara
MONDO AMARANTO
Elisa sposa e tifosa appassionata
NEWS

Un motorino sulla fascia: applausi per Carlini. Il pubblico ha trovato il suo beniamino

La prestazione tutta corsa e generosità del terzino è la perla amaranto di giornata. La redazione ha votato compatta per l'ex giocatore del Genoa, osannato dai tifosi durante e dopo il derby contro il Pisa. In seconda posizione la malizia del raccattapalle che ha fatto indispettire Gattuso e la panchina nerazzurra. Sul podio anche il sostegno della Minghelli, calda e colorata molto più del solito



Riccardo Carlini, classe '91, terzino di spintaUn motorino a tutto gas sulla fascia, le pedate degli avversari che non riuscivano a fermarlo e gli applausi convinti del pubblico che lo ha eletto a beniamino indiscusso di questo inizio di stagione. Riccardo Carlini, classe '91, è stato di gran lunga il migliore in campo nella partita contro il Pisa. Se ne sono accorti gli spettatori sulle gradinate e anche gli addetti ai lavori.

 

Grazie alle sue scorribande palla al piede, ma anche a quegli interventi in anticipo che hanno interrotto molte azioni nerazzurre, il terzino dell'Arezzo è stato il più votato dalla nostra redazione. La perla amaranto della settimana è la sua gara fatta di senso tattico, dinamismo, generosità e tanta, tanta corsa. Prelevato dal Real Vicenza, cresciuto a Pegli nel vivaio del Genoa, è un mancino che il meglio di sé lo dà sulla fascia destra. Incredibile ma vero. 

 

In seconda posizione, giusto per rinfocolare un po' l'aria ruspante del derby, la redazione di Am ha votato la malizia del raccattapalle sotto la tribuna, che a metà primo tempo ha fatto arrabbiare Gattuso e la panchina pisana. Con l'Arezzo avanti di un gol, ha ritardato la riconsegna del pallone, beccandosi qualche parolina di stizza e alimentando la reazione dei sostenitori amaranto. Un episodio che abbiamo interpretato in chiave goliardica e che si è chiuso al fischio finale dell'arbitro.

 

Terzo gradino del podio per il sostegno della curva Minghelli alla squadra. Più gremita del solito, più calorosa dell'ultima volta, stimolata dal confronto con i colleghi nerazzurri, la sud ha incitato a gran voce per tutta la durata del match, dando un apporto di sostanza agli assalti della ripresa. E se il pallone di Defendi fosse entrato in rete anziché rimbalzare sul palo, chissà che bolgia sarebbe venuta fuori...

 

scritto da: Andrea Avato, 29/09/2015





Perla amaranto 4a giornata
comments powered by Disqus