Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 35a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Carpi41Matelica
Fano01Modena
Fermana14Feralpi Salò
Padova10Gubbio
Perugia21Triestina
Samb02Cesena
Arezzo42Vis Pesaro
Mantova02Legnago
Sud Tirol20V. Verona
Imolese02Ravenna
MONDO AMARANTO
Ciabu a San Siro prima di Milan-Arezzo
NEWS

L'Associazione Allenatori non difende Capuano. Ulivieri: ''il suo sfogo eccessivo e maleducato''

Il presidente nazionale dell'Aiac ha bacchettato il tecnico amaranto in relazione al caso Sperotto: ''Ha commesso un errore clamoroso. Non prenderemo provvedimenti nei suoi confronti ma mi auguro che non ne vengano presi nemmeno nei confronti di Sperotto: gli sbagli devono servire per correggersi e migliorare''. Lunedì invece Eziolino aveva ricevuto la solidarietà della sezione aretina: ''Quella di Lucignano è stata un'incazzatura normale''



Renzo Ulivieri, presidente AiacL'Associazione Allenatori stigmatizza il comportamento di Capuano. Se qualcuno si aspettava un atteggiamento morbido, improntato a una minima e per certi versi scontata solidarietà di categoria, deve ricredersi. Intervistato dal Tg3 Toscana di ieri, nell'edizione delle 19.30, Renzo Ulivieri ha bacchettato il tecnico amaranto in relazione al caso Sperotto. 

 

''Diciamo la verità - ha commentato il presidente dell'Aiac nazionale. Quello di Capuano è stato uno sfogo eccessivo e carico di maleducazione. A Firenze abbiamo conosciuto anche di peggio con Delio Rossi. Può succedere ma è un episodio che va classificato come un errore clamoroso da parte degli allenatori. Provvedimenti dell'Aiac contro Capuano? No, non ne prenderemo. Ma mi auguro che non vengano presi nemmeno nei confronti di Sperotto: ha sbagliato, però questa vicenda deve servire per correggere e migliorare i comportamenti''

 

Lunedì scorso, curiosamente, Capuano era stato invitato dall'Associazione Allenatori di Arezzo a tenere una relazione con gli iscritti della nostra provincia. Titolo della tesi: ''preparazione della partita in base alla struttura della squadra avversaria e alle caratteristiche dei singoli''.

In quella circostanza il tecnico amaranto aveva ricevuto la solidarietà del presidente Galantini: ''Un allenatore cerca di essere anche un motivatore. Ed è normale che si incazzi dopo una sconfitta in amichevole contro una squadra di Promozione. E poi non ha offeso in modo singolo nessuno''.

 

scritto da: Andrea Avato, 15/10/2015





Capuano infuriato negli spogliatoi, una scena da film

comments powered by Disqus