Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 35a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Carpi41Matelica
Fano01Modena
Fermana14Feralpi Salò
Padova10Gubbio
Perugia21Triestina
Samb02Cesena
Arezzo42Vis Pesaro
Mantova02Legnago
Sud Tirol20V. Verona
Imolese02Ravenna
MONDO AMARANTO
cena di gruppo in Catenaia
NEWS

Mercatini internazionali, ad Arezzo prodotti tipici da tutto il mondo. I sapori nelle piazze del centro

Comincia l'undicesima edizione di una manifestazione che porta in città espositori da quattro continenti. Presenti anche stand italiani e legati alla tradizione aretina. Piazza Risorgimento, Piazza San Jacopo e Piazza Sant'Agostino trasformate in sale di degustazione all'aperto



Parte quest’oggi l’undicesima edizione del mercatino internazionale dei prodotti tipici. Per tre giorni oltre duecento stand da tutto il mondo saranno a disposizione, 24 ore su 24, per farci gustare le loro specialità.

Gli espositori stranieri provengono, fra le tante nazioni rappresentate, dall’Argentina, dalla Thailandia, dalla Russia e dall’Egitto. Anche molti europei, non mancano i tedeschi con i loro crauti, i francesi, gli olandesi con le loro gustose mini-crepes. Molti anche gli italiani e gli stand aretini. Trenta i Paesi rappresentati e 4 continenti su 5.

 

Una nuova edizione piena di novità: nuovi banchini, tra cui quello del gluten-free dove serviranno prodotti senza glutine, e gli allestimenti nelle piazze aretine. Piazza Risorgimento si trasformerà in un locale etnico, dove lo chef italo-palestinese Shady Hasbun preparerà cinque piatti, uno per ogni continente. In Piazza San Jacopo sarà possibile degustare i migliori vini aretini, grazie alla partecipazione dei sommelier Ais e delle aziende vitivinicole di Coldiretti. Piazza Sant’Agostino partecipa per la seconda volta consecutiva ai mercatini internazionali e lo fa in grande stile: grazie al prato d’erba posizionato al centro si potrà mangiare all’aria aperta facendo dei divertenti pic-nic.

 

Fino a domenica 18 potremo gustare piatti provenienti da tutto il mondo, un’opportunità per la città di movimentare le nostre piazze e attirare turismo. Il mercatino internazionale, oltre a dare lavoro a molti giovani, è infatti un grande successo per la città. Non ci resta che sperare nella clemenza del tempo e di augurare a tutti buon appetito!

 

scritto da: Giulia Basagni, 16/10/2015





comments powered by Disqus