Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Virtus Entella, Pordenone, Juve Stabia
PLAY OFF
Carrarese22Pisa
Monza13Imolese
Feralpi Salo10Catanzaro
Arezzo30Viterbese
Potenza11Catania
PLAY OUT
Lucchese20Cuneo
Cuneosab14.30Lucchese
IN SERIE D
perdente play-out
MONDO AMARANTO
Elisa a Lisbona
NEWS

Defendi stavolta spacca la partita. Monaco giova alla squadra. Tremolada lampi e pause

Una sola parata ma decisiva per Baiocco, in campo con l'antidolorifico, che neutralizza Gomes. Capece ''per mezz'ora a metà tra Xabi Alonso e Iniesta'' dice Capuano, ma dopo il gol dal dischetto il regista si eclissa. Buono spezzone di Masciangelo, prestazione sfiduciata di Bentancourt



Defendi costringe Grifoni al fallo da rigoreLe pagelle di Arezzo-Prato.

BAIOCCO 6.5 Gioca con una spalla malconcia e l'antidolorifico nel sangue. Però si muove in scioltezza e dà subito la garanzia di essere pronto prontissimo. Gomes, nell'unica palla gol pratese, gli spara addosso e lui si fa trovare lì. Reattivo anche sul destro subdolo di Serrotti.

PANARIELLO 5.5 Una palla comoda che si legge facilmente diventa un buco aperto per Gomes. Per fortuna il lungagnone del Prato calcia male, ma l'episodio poteva arrostire il match. Fino a quel punto se l'era cavata senza ansie, nel finale va in sofferenza. 

CARLINI 6 Primo tempo a tutto gas, stavolta a sinistra, come se i muscoli fossero oliati a puntino. Invece era stato in dubbio fino all'ultimo secondo. Cala alla distanza e abdica tra gli applausi (st 22' Masciangelo 6 Vispo, disinvolto, attento anche in chiusura. Il ragazzino non tradisce).

GAMBADORI 6 Pochi fronzoli, poca presenza dentro la manovra ma occhi bene aperti e qualche inserimento come Dio comanda. Da capitano aveva rischiato di finire fuori rosa quando era divampato il caso WhatsApp. Da capitano getta il cuore oltre l'ostacolo.

MONACO 6.5 Torna nel cuore della difesa e la squadra ne trae giovamento illimitato. Con Gomes è un duello da centottanta chili e quasi quattro metri totali: lo vince lui. Qualche sbandata nei concitati minuti conclusivi che non gli sporca la prestazione. 

MADRIGALI 6 Gioca fuori ruolo per necessità: da quarto a destra palesa qualche disagio, assorbito senza particolari patemi. Ha personalità.

FEOLA 6 Non poteva fare né dare di più. Va in campo con il freno a mano inserito per gli acciacchi fisici: tiene la zona, gioca pulito e, per una volta, rinuncia alle scorribande là davanti.

CAPECE 6 ''Nella prima mezz'ora sembrava un mix tra Xabi Alonso e Iniesta'' dice Capuano in sala stampa. Al netto dell'iperbole, in effetti recita da protagonista fino a quando trasforma il rigore decisivo alla sua maniera. Di lì in poi si ritira nel guscio e fa la comparsa. 

DEFENDI 6 Pronti via e liscia uno stop che l'avrebbe messo in porta. Poi butta in curva nord la palla giusta dopo aver saltato finanche il portiere. Sembra un'altra serata stregata, invece va a guadagnarsi il rigore più espulsione con un movimento al bacio. Un bel numero nella ripresa, attacchi continui degli spazi, troppo etereo in zona gol (st 37' Pugliese ng).

TREMOLADA 5.5 Le giocate dalla qualità più alta sono sue, compresa una punizione dalla distanza e un paio di verticali col contagiri. Ma sono suoi anche alcuni errori in ripartenza che lasciano il risultato in bilico. E quella palla persa in extratime al limite dell'area, che quasi costa l'1-1, grida vendetta. Apprezzabile la disponibilità al sacrificio, molto maggiore rispetto a inizo stagione. Però uno col suo piede, contro un avversario in dieci, doveva uccidere la partita. Non lo fa.

BENTANCOURT 5 Poca roba. Sembra anche aver perso fiducia in se stesso. Capuano dovrà lavorarlo bene per rimetterlo in sesto (st 15' Cori 6 Il pubblico gli fa l'omaggio più gradito, applaudendo quando va a cominciare il riscaldamento. Segno di fiducia, ripagato con impegno ammirevole nonostante il febbrone da cavallo. Un rientro importante il suo).

 

scritto da: Andrea Avato, 17/10/2015





Arezzo-Prato 1-0, Monaco: ''abbiamo dato qualcosa in piĆ¹''

Arezzo-Prato 1-0
comments powered by Disqus