Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE D GIRONE E - Playoff e Playout

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN LEGA PRO
San Donato
PLAY OFF
Poggibonsi42Gavorrano
PLAY OUT
Rieti20Foligno
IN ECCELLENZA
Pro Livorno, Cannara, Unipomezia, Foligno
MONDO AMARANTO
Davide, Nicola e Niccolò all'Emirates Stadium di Londra
NEWS

Dieci gol in partitella. Cori pronto per tornare al centro dell'attacco. A riposo Carlini e Defendi

Sgambata sul sintetico contro l'Fc Randagia, formazione del campionato Uisp. Gli amaranto sono stati schierati col 4-3-1-2 sia nel primo che nel secondo tempo, anche se Capuano ha tenuto fuori alcuni elementi alle prese con gli acciacchi. Sulla via del recupero il terzino Brumat



Cori a segno due volte nella partitella sul sinteticoL’Arezzo ha scaldato il motore per la prossima partita di Pontedera. Sul campo sintetico di Montefeltro gli amaranto hanno affrontato l’Fc Randagia, formazione che milita nel campionato UISP. Il terreno, come noto, è più piccolo del normale (almeno 10 metri in larghezza) e neanche troppo illuminato: ma gli amaranto sono comunque riusciti a costruire buone trame e creare tante occasioni. Dieci le reti messe a segno, più un immancabile legno colpito da Bentancourt.

 

Sul tabellino marcatori sono finiti Cori (doppietta), Feola, Bentancourt e Tremolada. Un autogol ha chiuso il punteggio parziale sul 6-0. Nella ripresa sono andati a segno anche Mariani e Calabrese, mentre Bentancourt ha firmato una doppietta.

 

Si è rivisto Brumat, ormai sulla via del recupero pieno, mentre Capuano ha lasciato a riposo Defendi, CeriaCarlini. Note positive da Cori, pronto per riprendersi un posto in attacco.

 

Arezzo primo tempo (4-3-1-2): Rosti; Vinci, Milesi, Madrigali, Masciangelo; Feola, Capece, Pugliese; Tremolada; Cori, Bentancourt.

Arezzo secondo tempo (4-3-1-2): Baiocco; Monaco, Panariello, De Martino, Brumat; Gambadori, Feola, Pugliese; Calabrese; Bentancourt, Mariani.

 

scritto da: La Redazione, 21/10/2015





Arezzo-Fc Randagia 10-0
comments powered by Disqus