Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE D GIRONE E - Playoff e Playout

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN LEGA PRO
San Donato
PLAY OFF
Poggibonsi42Gavorrano
PLAY OUT
Rieti20Foligno
IN ECCELLENZA
Pro Livorno, Cannara, Unipomezia, Foligno
MONDO AMARANTO
Serena, Laura, Mara e Bianca in tribuna
NEWS

Colcitrone guarda avanti. Cherici Mascagni: ''Un 2015 incredibile. Vannozzi? Manca solo la firma''

Approvata la relazione tecnica dai quartieristi rossoverdi. Per Porta Crucifera è stato un anno giostresco particolare, con una nuova coppia di fantini e un giostratore titolare esordiente. Soddisfazioni per il capitano: “Ho vinto la mia prima Giostra e la data 20 giugno non me la dimenticherò mai”. Conferma vicina per il cavaliere più rappresentativo



il capitano Cherici Mascagni con la lancia d'oro di giugnoUn anno particolare per il Quartiere di Porta Crucifera che ha visto insediarsi il nuovo Consiglio a metà marzo 2015, a meno di tre mesi dalla Giostra di giugno. Un Consiglio Direttivo formato da giovani quartieristi pronti a mettersi in gioco per ottenere quei risultati che negli ultimi anni non erano stati raggiunti. Un percorso delicato, una nuova coppia di giostratori, un titolare esordiente come Filippo Fardelli, una vittoria e una sconfitta. Questo e molto altro è stato riportato nella relazione del capitano Niccolò Cherici Mascagni.

 

“E’ stata la mia prima relazione da capitano ed ero particolarmente emozionato. Ho avuto un’ottima impressione, il quartiere ha risposto bene anche dal punto di vista delle presenze. Questo mostra l’attaccamento dei quartieristi anche nei momenti lontani dalle due Giostre. La relazione è stata approvata praticamente all’unanimità. I quartieristi poi hanno fatto domande costruttive e non distruttive, questo mi fa molto piacere ed è fondamentale per la crescita del quartiere stesso”.

 

Uno sguardo al passato, ma tanta voglia di fare per il futuro.

“Alessandro Vannozzi non ha ancora messo nero su bianco, ma abbiamo un accordo per prolungare il contratto - spiega il capitano rossoverde. Abbiamo parlato ed ha espresso la sua voglia di rimanere, almeno per un altro anno. Filippo Fardelli è il futuro di questo quartiere. Adesso puntiamo tutto su questa coppia che è confermatissima. Filippo e Alessandro sono molto affiatati, ma c’è tanto lavoro da fare. Abbiamo un ampio margine di miglioramento”.

 

scritto da: Giulia Basagni, 23/10/2015





comments powered by Disqus