Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 19a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Arezzo02Cesena
Fano11Gubbio
Fermana21Legnago
Imolese20Matelica
Mantova00Triestina
Perugia32Feralpi Salò
Samb01Padova
Sud Tirol10Vis Pesaro
Carpi42Ravenna
Modena01V. Verona
MONDO AMARANTO
Margherita, Angiolo e Sara - Bruxelles
NEWS

Pietrobattista inguaia la Sansovino. Ha giocato sotto squalifica, rischio penalità

Il Group Castello ha presentato prima di Natale un esposto alla Lega Nazionale Dilettanti, segnalando la posizione irregolare del centrocampista, che al mercato era stato richiesto dall'Ancona e dall'Arezzo. Adesso gli aranciobù rischiano di scivolare all'ultimo posto in classifica. A settembre la squadra di Beoni aveva espugnato il Comunale a tavolino, dopo le sostituzioni sbagliate della panchina amaranto



Pietrobattista schierato con la Sansovino anche ad ArezzoCi ha pensato il Group Castello a scuotere il torpore natalizio e a instillare timori e cattivi pensieri nella Sansovino. Il club tifernate ha infatti presentato un esposto agli organi competenti della Lega Nazionale Dilettanti, segnalando la posizione irregolare del giocatore arancioblù Luca Pietrobattista, che in campionato quest'anno ha messo insieme 14 presenze. Secondo il segratario del Group, Primo Ercolanelli, il centrocampista non ha mai scontato la giornata di squalifica che gli pendeva sul capo dall'ultima giornata della scorsa stagione. L'8 maggio, infatti, Pietrobattista con il Monteriggioni andò a giocare a Todi, pareggiò 2-2, venne ammonito e prese un turno di stop per somma di cartellini gialli. Ma a Monte San Savino probabilmente non se ne sono accorti, visto che il mediano ha giocato regolarmente la prima di campionato al Comunale contro la Pontevecchio, dove tra l'altro fu espulso e si beccò due turni di stop. Dopo aver saltato le partite contro Viterbese e Trestina, rientrò alla quarta contro l'Arezzo e poi non ne ha saltata più una, se non quella casalinga contro il Sansepolcro, dato che la settimana prima a Pontedera aveva rimediato un altro rosso e una giornata di sospensione. In totale, come detto, 14 presenze e anche un buon rendimento, tanto che sul giocatore (classe '88) ci avevano messo gli occhi sia l'Ancona che l'Arezzo, senza riuscire a convincerlo a venire via da Monte San Savino. Adesso proprio Pietrobattista rischia di cagionare un danno grosso così al club savinese: se l'esposto del Group Castello venisse accolto, Loris Beoni rischia di ritrovarsi con 14 punti di penalizzazione, uno per ogni presenza del giocatore sotto squalifica. In tal caso, la Sansovino scenderebbe a quota 10, all'ultimo posto della graduatoria. Ma la penalizzazione potrebbe essere anche più lieve: un punto in meno per ogni gara in cui la squadra ha fatto risultato. Con quest'ipotesi, da -14 il taglio passerebbe a -9. Al Monte, però, sono intenzionati a dare battaglia, perché sostengono che l'esposto del Group sia arrivato fuori tempo massimo, cioè oltre una settimana dopo il confronto diretto fra le due squadre (disputato il 27 novembre a Castello e terminato 1-0 per i biancorossi). Insomma, gli organi disciplinari dovranno sbrogliare una matassa molto intricata. Curioso che nelle maglie del regolamento sia rimasta impigliata proprio la Sansovino, che a settembre approfittò della distrazione dell'Arezzo riguardante gli under e, dopo i cambi sbagliati della panchina amaranto, vide tramutarsi lo 0-0 del campo in un 3-0 a tavolino. 

scritto da: Andrea Avato, 27/12/2011





COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: Gnicchelibero, il 27/12/2011 alle 10:36

Foto Commenti

chi di ricorso ferisce....

Commento 2 - Inviato da: Sava, il 27/12/2011 alle 10:41

Foto Commenti

Al Monte, però, sono intenzionati a dare battaglia, perché sostengono che l'esposto del Group sia arrivato fuori tempo massimo, cioè oltre una settimana dopo il confronto diretto fra le due squadre (disputato il 27 novembre a Castello e terminato 1-0 per i biancorossi).

Per logica, è una contestazione che ha poco valore inquanto il Group Castello non mi pare che abbia chiesto la vittoria a tavolino per quella specifica gara...

Alla fine gli ha detto pure cul0 che questo s'è fatto buttare fuori diverse volte...

Commento 3 - Inviato da: Amaranta, il 27/12/2011 alle 10:54

Foto Commenti

Al sansepolcro 16 anni fa, furono tolti TUTTi i punti fatti nelle giornate in cui il giocatore squalificato aveva giocato (14) e non solo uno a partita. Pero' le partite erano solo 6....

Per logica, è una contestazione che ha poco valore inquanto il Group Castello non mi pare che abbia chiesto la vittoria a tavolino per quella specifica gara...

Anche secondo me la contestazione ha poco ragion d'essere, visto che il Castello non è che ha chiesto la vittoria per se (aveva gia' vinto), ma ha fatto notare una situazione irregolare che andava avanti da 3 mesi....

Commento 4 - Inviato da: Amaranta, il 27/12/2011 alle 10:55

Foto Commenti

se' con l'accento..... Embarassed

Commento 5 - Inviato da: Tonani, il 27/12/2011 alle 17:20

Foto Commenti

Gli stà bene, con noi per tre minuti fecero le merde.

SmileSmileSmileSmile

Commento 6 - Inviato da: Avanti_Arezzo, il 27/12/2011 alle 18:16

Foto Commenti

Sì,ma chi se compra????????????????????

Commento 7 - Inviato da: aloee, il 27/12/2011 alle 20:55

Foto Commenti

ulisse!!!

Commento 8 - Inviato da: Sava, il 28/12/2011 alle 01:59

Foto Commenti

Avanti_Arezzo al 6 ha scritto:

Sì,ma chi se compra????????????????????

Dalle ultime indiscrezioni sembrerebbe vicina la firma di Gesù Bambino.

Prima di dare questa notizia l'Arezzo deve spettare lo svincolo, perlomeno per quest'anno, di G.Bambino da un importante società commerciale romana ma oramai dovrebbe essere questione di giorni visto che l'ultimo impegno ufficiale per la quale G.Bambino aveva firmato era per la scorsa domenica.

 

 

 

Commento 9 - Inviato da: Amaranta, il 28/12/2011 alle 08:20

Foto Commenti

Stamani su un giornale ho letto che la Sansovino spera in uno sconto di pena perche' sarebbe stata in buona fede nel commettere l'infrazione.

Invece l'Arezzo, quando mise dentro un fuoriquota in meno per 3 minuti, era in malafede e lo fece apposta perche' avrebbe portato vantaggi per la partita....

Commento 10 - Inviato da: il ferro, il 30/12/2011 alle 11:33

Foto Commenti

beneeeee pocoooooo beneeeeeee pocooooooo